Maserati Levante Hybrid: dimensioni, motore e prezzo

Maserati Levante Hybrid affianca un sistema hybrid da 48 volt al motore termico due litri a 4 cilindri

Nella gamma della Maserati Levante entra la versione ibrida. Disponibile dal mese di giugno, le emissioni di anidride carbonica rispetto alla V6 a benzina sono ridotte del 18%. Sul fronte delle prestazioni, sono 6 i secondi impiegati dalla Levante Hybrid per scattare da 0 a 100 chilometri orari. La velocità massima è di 240 chilometri orari

Dimensioni, motore e prezzo Maserati Levante Hybrid

Maserati Levante Hybrid abbina al motore termico due litri a 4 cilindri, un sistema hybrid da 48 volt che permette di recuperare l’energia in decelerazione e in frenata.

La vettura ibrida pesa meno della versione dotata di motore a 6 cilindri – benzina e diesel – e ha una migliore distribuzione dei pesi poiché la batteria è collocata nella zona posteriore, senza compromettere la capacità di carico, bilanciando il peso del veicolo.

Grazie a 330 CV di potenza massima e a 450 Nm di coppia disponibile già a 2.250 giri, le prestazioni del nuovo Levante Hybrid, a trazione integrale, sono di 240 chilometri orari di velocità massima e da 0 a 100 chilometri orari in 6 secondi. Ogni volta che si decelera o si aziona il freno, si ricarica l’energia e si dà maggiore spinta alla guida.

Il sistema ibrido consuma il 18% in meno di combustibile rispetto alla versione V6 da 350 CV a benzina, con una potenza maggiore del Levante Diesel precedente. In sintesi, dimensioni, motore e prezzo di Maserati Levante Hybrid sono:

  • Dimensioni: lunghezza 500 cm, larghezza 198 cm, altezza 169 cm
  • Motore: sistema mild hybrid, otore 4 cilindri a benzina 2.0 da 330 CV
  • Prezzo: a partire da circa 79.500 euro

Maserati Levante Hybrid: colori, innovazione e tecnologia

Dal punto di vista estetico la versione di lancio di Levante Hybrid è caratterizzata da un nuovo colore tristrato metallizzato denominato Azzurro Astro, disponibile all’interno del programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie.

Esternamente il colore blu personalizza le tre prese d’aria laterali, le pinze dei freni e il logo sul montante C posteriore. La stessa tonalità blu la si ritrova anche negli interni, in particolare nelle cuciture che ricamano i sedili.

Levante Hybrid è connesso grazie al nuovo programma Maserati Connect. Avere la Maserati sempre connessa permette di tenere sotto controllo lo stato di salute della vettura e Maserati Connect informa il conducente quando è il momento per fare la manutenzione ordinaria.

Con lo smartphone o smartwatch si può rimanere in contatto con la propria vettura grazie all’app Maserati Connect, oppure da casa chiedendo all’assistente virtuale personale tra Amazon Alexa e Google Assistant.

Articolo precedenteAuto diesel e benzina, ecco l’anno in cui potrebbero essere vietate
Prossimo articoloBollo auto, radiazione, vendita e auto d’epoca: come fare a non pagarlo nel 2021

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here