Jeep Compass, finalmente disponibile in Italia il nuovo suv plug-in come Jeep Renegade

I due modelli possono essere ricaricati a casa oppure in giro per la città utilizzando le apposite colonnine

Per Jeep Renegade e Jeep Compass è arrivato il momento della svolta ibrida. Entrambi i suv sono dotati di un sistema ibrido plug-in costituito da un motore a benzina dedicato alla propulsione delle ruote anteriori e una unità elettrica riservato a quelle posteriori. Quest’ultima è alimentata da una batteria da 11,4 kW che si carica durante la guida con il sistema di frenata a recupero, oppure esternamente con una presa elettrica. Una volta ricaricata, la batteria assicura un’autonomia fino a 50 chilometri in modalità totalmente elettrica.

Jeep Renegade 4xe Plug-In Hybrid

Il piccolo suv ibrido di casa Jeep si adatta allo stile di guida e alle strade grazie al nuovo selettore sul cruscotto. Sfrutta il potenziale del motore combinato con la modalità ibrida, utilizza il motore elettrico senza generare emissioni in modalità elettrica e dà priorità al motore a combustione con l’e-Save, mantenendo la carica della batteria del motore elettrico. La nuova modalità Sport Selec-Terrain è invece pensata per una guida più dinamica. Dal punto di vista prestazionale, la potenza fino a 240 CV permette un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 7 secondi e di raggiungere la velocità massima di 200 chilometri orari.

La presenza della trazione 4×4 consente di viaggiare con facilità su qualunque fondo stradale. La batteria elettrica da 11,4 kWh può essere ricaricata a casa oppure in giro per la città utilizzando le apposite colonnine. Inoltre la frenata rigenerativa, l’eCoasting e l’eCharge contribuiscono ad aumentare il livello di carica della batteria durante la guida.

Jeep Compass 4xe Plug-In Hybrid

Le novità nel nuovo modello ibrido di Jeep Compass passano dalla combinazione fra la trazione 4×4 e le performance del motore ibrido elettrico plug-in. La soluzione permette di ridurre consumi ed emissioni, oltre a garantire piacere di guida. Il suv consente di scegliere fra tre differenti modalità di guida: Ibrida che utilizza automaticamente entrambi i motori, Elettrica che sfrutta solo il motore elettrico riducendo a zero le emissioni di CO2, e-Save che mantiene il livello di carica della batteria aumentando l’efficacia dei sistemi di ricarica autonoma.

L’introduzione della nuova modalità Sport nel sistema Selec-Terrain consente di migliorare notevolmente guidabilità e prestazioni. Jeep Compass 4xe Plug-In Hybrid è dotata di una batteria elettrica da 11,4 kWh che può essere ricaricata a casa tramite la Wallbox Mopar o il cavo di ricarica per la presa domestica oppure nei punti di ricarica pubblici, ma anche durante la marcia grazie alla presenza di sistemi innovativi.

Sicurezza garantita con 70 dispositivi

Si innalza il livello di sicurezza a bordo di Jeep Compass, uno dei modelli di punta del brand. Complessivamente sono 70 i dispositivi di sicurezza attivi e passivi che includono Forward Collision Warning Plus e Lane Departure Warning Plus, standard su tutti gli allestimenti e che permettono al suv di tenere a distanza il pericolo.

L’attivazione del cruise control consente di rilevare un rallentamento del traffico e di attivare un conseguente adattamento, decelerando con frenate controllate e mantenendo la distanza di sicurezza, per poi ritornare alla velocità impostata. Il sistema Automatic High Beam Headlamp Control garantisce una migliore illuminazione della strada durante la notte controllando gli abbaglianti con una telecamera digitale installata sullo specchietto retrovisore interno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + quindici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.