Hyundai County Electric, autobus elettrico da 250 chilometri di autonomia

A bordo sedili riscaldati e ventilati, un volante multifunzione e un cruscotto digitale LCD a colori da 7 pollici

Arriva un autobus completamente elettrico in grado di percorrere fino a 250 chilometri di autonomia. Lo propone Hyundai che aggiunge ampie dosi di tecnologia per offrire maggiore sicurezza ai passeggeri e un ambiente confortevole per il conducente. La casa automobilistica sudcoreana punta a ritagliarsi un ruolo da protagonista anche in questo segmento di mercato con un’attenzione crescente per la sostenibilità ecologica creando veicoli che non generano emissioni e si prendono cura del nostro pianeta.

Hyundai County Electric misura 7,71 metri di lunghezza ed è il primo minibus elettrico 100%. Dalla sua c”è una capacità tra 15 e 33 posti a seconda della configurazione scelta per gli interni tra quelle disponibili.

Motore e autonomia Hyundai County Electric

Restano ancora molte informazioni da scoprire, soprattutto sulle componenti meccaniche. Stando però alle informazioni trapelate, tra 50 e gli 80 chilometri orari, l’accelerazione avviene il 30% più velocemente rispetto agli attuali autobus a diesel. Poiché le sue prestazioni e il suo peso sono aumentati, Hyundai ha equipaggiato il suo microbus elettrico con un sistema di frenatura rinforzato da dischi più robusti e un azionamento pneumatico-idraulico AOH controllato elettronicamente.

In termini di autonomia, Hyundai promette 250 chilometri per ogni carica completa grazie a una batteria ai polimeri di litio con capacità di 128 kWh. Il tempo di ricarica annunciato dal marchio è di 72 minuti collegati a un sistema Combo 1 DC (150 kW), che diventa 17 ore in una presa domestica da 220 V tramite un caricabatterie che viene fornito come optional.

Hyundai County Electric, tecnologia e aiuti alla guida

Hyundai County Electric è dotato di sedili riscaldati e ventilati, un volante multifunzione e un cruscotto digitale LCD a colori da 7 pollici. Come anticipato, la tecnologia ricopre un ruolo centrale nell’equipaggiamento di questo bus. Ecco quindi la presenza di sensori che impediscono la chiusura delle porte quando i passeggeri salgono o scendono, il generatore di suoni artificiali per avvisare della loro presenza, l’assistente di parcheggio posteriore per evitare collisioni, il controllo di stabilità, il controllo di trazione, il sistema di prevenzione del ribaltamento, l’assistente di partenza in salita.

Come spiegato da Yoon Lee, Vice President e Head of Commercial Vehicle Product Group di Hyundai, County Electric è un autobus a emissioni zero che offre funzioni di sicurezza e praticità per conducente e passeggeri. La domanda di veicoli elettrici nel mercato dei veicoli commerciali è in aumento, per questo Hyundai sta accelerando la sua introduzione di veicoli a batteria come il County Electric.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − 6 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.