Toyota Aygo 2018: contenuti premium, motore rivisto

Anche i neopatentati vengono accontentati

Toyota Aygo 2018

Correva il 2005 quando esordì. Il 2015 quando la seconda generazione entrò nelle concessionarie. Tre anni dopo arriva una versione ‘aggiornata’. Con ben 760mila esemplari complessivamente venduti in Europa, la Toyota Aygo 2018 va a caccia di conferme tra le urban car.

Toyota Aygo 2018: silhouette tridimensionale

La nuova Aygo, disponibile a partire da 11.850 euro, conserva la sua iconica firma “X” frontale, ma è stata trasformata da una grafica bidimensionale in un elemento architettonico tridimensionale più potente. Di profilo, la forma tridimensionale dell’anteriore va a coniugarsi con le nuove lenti esterne inserite nei gruppi ottici, che collegandosi visivamente al posteriore della vettura offrono la sensazione di uno straordinario dinamismo. Luci Diurne (DRL) a LED conferiscono un look sofisticato ed immediatamente riconoscibile. Nella tavolozza dei colori fra cui scegliere, due new entry: il Rich Blue Metallizzato e il Magenta Splash Metallizzato.

Tanta sicurezza

L’adozione del nuovo schema cromatico, che coniuga i colori Quartz Grey e Piano Black, assicura agli interni una qualità Premium, accanto ai nuovi tessuti per i sedili, creati appositamente per i diversi allestimenti. Il sistema Toyota Safety Sense, di serie, raggruppa tecnologie di sicurezza attiva progettate per prevenire e ridurre le collisioni a diverse velocità di marcia grazie al Sistema Pre-Crash (PCS) che rileva la presenza di veicoli di fronte alla vettura in un raggio di intervento compreso fra 10 e 80 km/h e il Lane Departure Alert (LDA) che e aiuta a prevenire incidenti e collisioni causati dall’allontanamento dalla carreggiata. Si arricchisce inoltre del riconoscimento vocale ed è compatibile con Siri di Apple e con Google Voice Command.

Motore aggiornato agli ultimi standard

Sotto il cofano si sistema il motore VVT-i da 998 cc, 3 cilindri, 12 valvole DOHC di Toyota, conforme agli standard EURO 6.2 relativi alle emissioni. Questo propulsore consente di sviluppare una potenza di 72 Cv e 93 Nm di coppia a 4.400 giri/min. L’alto di gamma si compone infine dalle versioni x-cite, x-trend ed x-clusiv, quest’ultima in arrivo sul mercato italiano da ottobre 2018.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 8 =