Ford Ecosport, motori e consumi, dimensioni e interni del nuovo suv 2019

Efficienza e funzionalità tra prestazioni, efficienza e consumi ridotti

La parola d’ordine è innovazione. La nuova Ford Ecosport va al di là del tradizionale concetto di SUV e conduce guidatore e passeggeri in una nuova dimensione di sicurezza, efficienza e tecnologia. L’altezza dal suolo elevata, le protezioni anteriori e posteriori e la ruota di scorta posizionata sul retro sono tre caratteristiche che la rendono unica. La tecnologia Sync con AppLink, oltre a consentire l’accesso alle app dello smartphone, permette di effettuare e ricevere chiamate e di controllare la musica con l’uso della voce.

Ford Ecosport 2019, dimensioni e interni

Le dimensioni lo rendono adatto anche alla guida in città. Diversamente dai SUV tradizionali più voluminosi, il nuovo nato di casa Ford ha un diametro di sterzata di 10,6 m che facilita e velocizza le manovre. Gli angoli di attacco e uscita di nuova Ford Ecosport sono rispettivamente impostati a 22 e 35 gradi, con un angolo di dosso di 25 gradi. Gli interni sono flessibili e silenziosi e caratterizzati dalla presenza di tanti vani portaoggetti.

Dai sedili comodi e spaziosi al vano refrigerato, nulla è lasciato al caso. I materiali per l’isolamento acustico e le guarnizioni delle porte, dei finestrini, del tetto e della carrozzeria garantiscono una guida silenziosa. Anche a velocità fino a 130 km orari è possibile conversare senza essere disturbati dai rumori esterni. In dotazione il Keyfree System: la tecnologia permette di aprire e chiudere l’auto senza utilizzare le chiavi, ma solo toccando la maniglia.

Motori e consumi Ford Ecosport 2019

I motori di ultima generazione offrono una combinazione ben ragionata tra prestazioni, efficienza e consumi ridotti. Quello a benzina EcoBoost da 1.0 litri e 3 cilindri sviluppa la potenza di un 1.6 benzina convenzionale, riducendo i consumi fino al 24% e abbassando le emissioni del 25%. Come riconoscimento della tecnologia avanzata, ha ricevuto due volte il premio Engine of the Year. Tra l’altro è disponibile anche un motore benzina 1.5 110 CV con cambio manuale o automatico Powershift.

Con l’opzione diesel TDCi da 1.5 litri 90CV di potenza, i consumi di carburante sono pari a 4.6 l/100 km. Questo motore è disponibile con una trasmissione manuale a cinque velocità che fornisce una coppia elevata per un numero inferiore di cambi di marcia e una potenza di trazione eccezionale ed emissioni di anidride carbonica pari a 120 g/km. Il design esterno e i dettagli delle forme, come il deflettore del montante posteriore, si combinano in un mix aerodinamico che permette consumi di carburante migliori.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + undici =