Fiat Panda Trussardi vs Lancia Ypsilon Monogram: quale auto per la città comprare?

Continua ad arricchirsi il ventaglio delle opzioni di scelta delle due city car

Fiat e Lancia sono due dei brand della casa madre Fca. E i due modelli di maggiore successo sono Panda e Ypsilon, oggi disponibili in due speciali versioni aggiuntive.

Fiat Panda Trussardi

Fiat Panda Trussardi è la versione premium della gamma. Disponibile con elementi esclusivi e il motore a benzina da 1,2 litri e 69 CV, il nuovo modello della famiglia Panda è disponibile fino a fine settembre 2019 con anticipo zero e rate mensili da 189 euro. Questa versione nasce naturalmente dalla stretta collaborazione tra Fiat e lo specialista della moda Trussardi. Questa è la Panda più lussuosa mai costruita, che riunisce elementi premium per l’esterno e l’interno. Il lancio di questo modello è un altro capitolo della storia di successo di Panda: 39 anni nel mercato con oltre 7,5 unità vendute in tutto il mondo.

A livello estetico questa Panda Trussardi strizza l’occhio al mondo dei suv e si sviluppa sulla base di Fiat Panda Cross con l’inedito colore esterno Caffè Italiano che cattura lo sguardo. La gamma delle tonalità comprende anche Gelato White, Cinema Black e Colosseo Grey. Il logo Trussardi è presente sul veicolo ed è completato da elementi quali barre del tetto, alloggiamenti degli specchi retrovisori, cerchi in lega da 15 pollici e la caratteristica piastra protettiva della traversa.

Fiat Panda Trussardi è equipaggiata con motore a benzina da 1,2 litri con 69 CV e 102 Nm di coppia massima, collegato a un cambio manuale a cinque marce e alla trazione anteriore o integrale, o con il TwinAir due cilindri da 85 CV con trazione anteriore o integrale. Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, include il sistema di frenatura automatica, come equipaggiamento opzionale, che rileva gli ostacoli davanti all’auto e attiva automaticamente i freni al di sotto di 30 chilometri orari se il conducente non interviene.

Lancia Ypsilon Monogram

Continua ad arricchirsi il ventaglio delle opzioni di scelta di Lancia Ypsilon. In attesa della versione mild hybrid, destinata a vedere la luce solo nei primi mesi del 2020, ecco che la casa automobilistica italo-americana rilancia adesso con quella che viene definita la variante più fashion, Lancia Ypsilon Monogram. Questa edizione speciale sarà commercializzata inizialmente solo sul mercato italiano.

Tra le caratteristiche più particolari con cui la nuova versione speciale della Lancia Ypsilon si affaccia sul mercato c’è la verniciatura che mette in mostra il suo corpo, con una finitura bitonale che a sua volta esibisce una tavolozza di colori. A completamento del set, ecco i cerchi in lega di design specifico di 15 pollici di diametro, verniciati in colori vivaci che contrastano con la tonalità della parte superiore del tetto, le maniglie delle porte, gli specchi retrovisori e i vetri che sono stati leggermente oscurati.

Anche l’interno di questa edizione speciale risulta piuttosto interessante grazie al rivestimento dei sedili con un materiale e un design specifici, con dettagli visibili in colore oro, un volante multifunzione rivestito in pelle e tappetini progettati esclusivamente per questa edizione speciale. Un’altra novità è il nuovo sistema multimediale da gestire con un touchscreen da 5 pollici che garantisce connettività tramite Usb e Bluetooth.

Per il sistema di propulsione è invece possibile scegliere tra il motore 1.2 Fire, una versione dello stesso blocco utilizzato per il gpl e infine il TwinAir da 0,9 litri con 80 CV. Per comprarla servono almeno 15.750 euro di prezzo di listino. La gamma di Lancia Ypsilon si completa con le versioni Black and Noir, Elefantino Blu, Gold e Platinum.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 4 =