Jeep Renegade: la celebrazione di Lapo Elkann

Stravagante e ugualmente bella. La Jeep Renegade di Garage Italia Customs è un tributo allo storico tracciato.

Con una speciale Jeep Renegade Lapo Elkann rende omaggio alla Cresta Run di St. Moritz, pista ghiacciata cult per lo skeleton.

Un’epopea di 130 anni

Era il 1884 quando venne inaugurata la pista. Tre anni dopo nasceva il primo club privato, il St Moritz Tobogganing Club (SMTC), con lo scopo di custodire un tracciato che sarebbe ben presto diventato un’attrazione unica al mondo. A 130 anni di distanza ecco la celebrazione del SMTC, con una vettura originale e pittoresca.

Giallorossa da 170 Cv

Il motore turbobenzina da 1,4 litri e 170 CV spinge la Renegade Limited. In abbinamento il cambio automatico a 9 marce e la trazione integrale. Qualità che le sono valse il titolo di vettura ufficiale del club per il 2017. Rossa con righe gialle, la carrozzeria in gessato ha i medesimi colori istituzionali del St Moritz Tobogganing Club. Dalla maison automobilistica milanese raccontato che la livrea è stata realizzata impiegando ”un complesso procedimento in tre fasi: inizialmente la vettura è stata completamente verniciata in giallo e in seguito, prima di procedere con il rosso, gli artigiani di Garage Italia Customs hanno mascherato con precisione millimetrica la superficie per ottenere l’elegante motivo gessato”.

Jeep Renegade, in pelle e Alcanta

Unico anche l’abitacolo, caratterizzato da materiali di altissima qualità e dettagli ricercati. Alla pelle Primo Fiore nera, utilizzata per rivestire i sedili, è stato infatti abbinato l’Alcantara. Materiale di avanguardia assoluta, qui impiegato in maniera da garantire prestazioni estetiche, tecniche e sensoriali senza eguali. I colori istituzionali li ritroviamo nella fascia bicolore rosso e gialla cucita su schienale e seduta. Questi ultimi ulteriormente impreziositi da un rivestimento su misura, con una particolare lavorazione che riproduce sulla superficie dell’Alcantara la trama tipica della lana. Motivo in Alcantara, goffrato effetto “Tricot” ripreso inoltre lungo il pannello porta. Color panna, con impunture beige, dà quel tocco in più ad un prodotto che siamo certi farà parlare a lungo di sè.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 2.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =