Furti d’auto in Italia: consigli dalla Polizia

Dritte utili a proteggere il veicolo da malintenzionati

Furti d'auto in Italia

Toglietevi dalla mente il cliché del topo d’appartamento. Ai furti d’auto in Italia partecipano ladri preparati. Altro che cacciaviti e soluzioni raffazzonate: scassinano le portiere con “ammirevole” maestria.

Furti d’auto in Italia: si sono fatti scaltri

“Tra i “nuovi ladri” – spiegano alla Polizia – annoveriamo oggi sicuramente soggetti molto più preparati rispetto al passato, ovvero non dobbiamo più pensare di poter incardinare il ladro nella figura anacronistica del soggetto poco colto e professionalmente non formato, che pone in essere un furto vestito di nero, indossando i guanti e cercando di rompere tutto e fuggire via nel più breve tempo possibile. Ad oggi i ladri moderni potrebbero sembrare in realtà più dei veri e propri tecnici informatici con peculiari formazioni, e potremmo eliminare dalla nostra immaginazione la figura passata”.

Il vademecum della Polizia

Ecco dunque consigli dalla Polizia per non farselo rubare:

1. Non lasciare l’auto accesa e con le chiavi. Molti furti d’auto, infatti, avvengono per distrazione degli automobilisti, mai dei ladri.
2. Evitare di lasciare aperti i finestrini o il tettuccio dell’auto. Ai ladri basta un attimo per portare via l’autovettura.
3. Evitare di lasciare l’auto di notte in parcheggi isolati o incustoditi, prediligendo sempre parcheggi dotati di sistemi di videosorveglianza.
4. Evitare di poggiare le chiavi dell’auto sui tavolini di bar, ristoranti e locali dove hai deciso di intrattenerti. Potresti non trovarle più ed agevolarne la duplicazione . Proteggete le chiavi/telecomando il più possibile attraverso custodie che possano impedire di captare i segali radio, cosi come avviene per le carte di credito di ultima generazione .
5. Prestare particolare attenzione in caso di lievi tamponamenti  quale modalità usata da molti ladri per sottrarre l’autovettura.
6. Dotare i veicolo di un sistema di antifurto meccanico, satellitare o elettronico può ritardare e comunque  rendere difficile il lavoro del ladro .
7.Prestare attenzione in fase di parcheggio specie  in  un centro commerciale o presso una  stazione si servizio o altro luogo affollato, verificando l’attivazione della chiusura centralizzata  anche con il controllo manuale .

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − tre =