Suzuki Vitara Hybrid, nuovo suv 2020 dai bassi consumi

Tecnologie di sicurezza innovative a bordo

Il dna è sempre lo stesso, ma adesso il nuovo Suzuki Vitara Hybrid è alimentato da un motore 1.4 Turbo Boosterjet abbinato alle tecnologie ibirde 4×4 AllGrip. Il risultato è un suv performante su fondi stradali difficili e condizioni meteo sfavorevoli, ma anche in grado di contenere le emissioni e garantire risparmio di spesa di carburante. La tecnologia hybrid da 48V, i dispositivi di guida autonoma di livello 2 di serie e il sistema Suzuki AllGrip Select rappresentano la combinazione tra sicurezza, prestazioni ed efficienza.

Il nuovo Vitara Hybrid presenta uno stile deciso e interni ricercati: il frontale con accenti cromati nella mascherina a cinque feritoie, i gruppi ottici posteriori LED con disegno 3D e i nuovi proiettori Full LED dal design rinnovato, con inserti orizzontali azzurri, assicurano un look moderno e una firma luminosa di personalità.

Suzuki Vitara Hybrid, caratteristiche tecniche

La gamma dei colori della carrozzeria permette un’ampia possibilità di scelta tra diverse tinte bicolore: lo sportivo e vivace Giallo Tibet metallizzato, il sofisticato Grigio Glasgow metallizzato e altri colori da abbinare al tetto nero metallizzato. I materiali di qualità e l’eleganza delle linee rendono l’abitacolo moderno grazie all’adozione di inserti soft touch e la presenza di dettagli argento su plancia, porte e console centrale. La strumentazione ha un disegno in linea con il carattere di un suv.

Il sistema di infotainment si riassume in un display touchscreen da 7 pollici, che consente l’utilizzo di funzionalità multimediali tra cui audio, telefono vivavoce, sistema di navigazione e integrazione dello smartphone.

Tecnologie di sicurezza innovative a bordo

Di grande aiuto per il guidatore è il pacchetto Adas che riduce stress e rischi. Suzuki Vitara Hybrid porta con sé evoluti sistemi di sicurezza attiva che offrono una maggiore tranquillità alla guida. Il suv è dotato dei dispositivi di guida autonoma di livello 2 basati sul Dual Sensor Brake Support (DSBS) che comprendono i sistemi: attentofrena (frenata automatica d’emergenza), guidadritto (mantenimento corsia), restasveglio (monitoraggio colpi di sonno), occhioallimite (riconoscimento segnali stradali), guardaspalle (monitoraggio angoli ciechi), vaipure (controllo angoli ciechi in retromarcia) e Adaptive Cruise Control.

Di serie su tutti gli allestimenti del suv giapponese trovano spazio, il nuovo sistema My Drive, con LCD a colori da 4,2 pollici, che permette di apprezzare le animazioni delle modalità di trazione integrale AllGrip Select, l’accelerazione laterale, la potenza, la coppia erogata, l’utilizzo dell’acceleratore, dei freni e il funzionamento della tecnologia Suzuki Hybrid.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.