Nissan Juke: il crossover si rinnova, più ricco e personalizzabile

Quattro gli allestimenti disponibili: in vendita da maggio 2018

Nissan Juke

Nissan ha approfittato di una vetrina importante come quella del Salone di Ginevra per presentare la nuova Juke, il crossover disponibile ora con nuove possibilità di personalizzazione. Sarà in vendita da maggio.

Nissan Juke: più ricco e moderno

Sono trascorsi ormai otto anni dall’arrivo sul mercato di Nissan Juke, ma il riscontro tra il pubblico non sembra risentire del passare del tempo. Il segmento dei Suv compatti è infatti uno dei più diffusi sul mercato, ma la capacità di rinnovamento messa in atto dalla casa automobilistica giapponese si è rivelata la scelta vincente.

La nuova versione presenta infatti alcune modifiche a livello estetico, ma senza snaturare eccessivamente la sua natura originaria. Il frontale presenta ora una nuova griglia “V motion” nera cromata, fari con interni scuri e indicatori di direzione scuri sui retrovisori. Ulteriori cambiamenti coinvolgono le ruote, caratterizzate da un nuovo disegno da 16” e 18”.

Nissan Juke: crescono le possibilità di personalizzazione

Nissan offre inoltre la possibilità di personalizzare il modello secondo le esigenze di ogni singoli automobilista. La carrozzeria si arricchisce di due nuovi colori, Vivid Blue e Chestnut Bronze.

Introdotti nuovi colori dei cerchi da 18 pollici, a cui si aggiungeranno nei prossimi mesi tre nuovi disegni per i cerchi in lega da 16, sempre a partire dall’allestimento Acenta. E’ inoltre possibile per chi è interessato contare su un’opzione in più adatta ai più esigenti:sull’allestimento Tekna si possono introdurre inserti colorati alle ruote.

Anche le finiture colorate dei paraurti anteriore e posteriore, i battitacco laterali e le calotte per gli specchietti rientrano nel programma di personalizzazione. Sono disponibili come optional su N-Connecta e Tekna.

Gli interni possono inoltre assumere colorazioni differenti a seconda dei gusti dell’automobilista. Sono disponibili due diverse opzioni, Energy Orange e Power Blue. Entrambe sono pensate per accentuare la console centrale, le bocchette di ventilazione e gli inserti su portiere e sedili. Per chi ha invece gusti più classici è possibile ancora puntare sul nero lucido, già presente sulla precedente versione della vettura.

Nissan Juke: allestimenti e accessori disponibili

È possibile scegliere tra quattro diversi allestimenti: Visia, Acenta, N-Connecta e Tekna. Sul mercato italiano la versione Tekna sarà sostituita da una Versione Speciale top di gamma. È davvero ricca la dotazione di serie. Sono infatti sempre compresi aria condizionata, specchietti retrovisori regolabili elettricamente, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, unità CD con porta Aux e luci diurne a LED.

Su Acenta è possibile inserire il Nissan Dynamic Control System ed elementi utili per aumentare la sicurezza quali fendinebbia anteriori, cruise control con limitatore di velocità. Migliorano il comfort aria condizionata automatica, vetri oscurati, porta USB e connettività Bluetooth.

N-Connecta, invece, introduce il sistema di infotainment NissanConnect, retrocamera per il parcheggio, l’impianto audio BOSE, Nissan Intelligent Key con pulsante di accensione del motore, retrovisori esterni pieghevoli elettrici, sedili parzialmente in pelle e fari automatici.

Ancora più ricco l’allestimento Tekna. Chi lo sceglie può trovare Lane Departure Warning, Blind Spot Warning e Intelligent Around View Monitor, sedili anteriori in pelle riscaldati e impianto audio BOSE Personal.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − uno =