Lancia Voyager: prezzo, dimensioni, consumi e scheda tecnica

Un salotto su quattro ruote: comodo, spazioso, lussuoso e con un motore generoso.

Lancia Voyager
Lancia Voyager

 

Il Lancia Voyager è un’operazione di rebranding operata sull’omonima monovolume prodotta dalla Chrysler. Si tratta di un vero e proprio salotto su quattro ruote, molto confortevole e assai spazioso. Un lusso che si paga e neanche poco: l’allestimento S ha un prezzo di listino pari a 41.800 euro, mentre quello Platinum, il top di gamma, di 45.600 euro.

Interni estremamente lussuosi

Monovolume dalle dimensioni generose, 5,2 metri di lunghezza per 2 di larghezza (1,75 m di altezza), il design della carrozzeria della Lancia Voyager è caratterizzato da linee alquanto spigolose, tipiche per altro dei multi-purpose vehicle statunitensi. Gli interni sono assolutamente lussuosi grazie all’utilizzo di materiali pregiati quali pelle di nappa, radica e alcantara. Moltissimi, e di elevato spessore tecnologico, gli accessori di serie.

Le principali caratteristiche di un motore generoso

Entrambi gli allestimenti del Lancia Voyager montano un propulsore da 2,8 litri, alimentato a diesel, capace di erogare una potenza di 177 CV. Il cambio è automatico a 6 marce. I consumi non sono eccessivi nonostante il volume della vettura: 7,9 litri di gasolio ogni 100 km percorsi nel cosiddetto ciclo misto. Grazie al filtro antiparticolato di serie, le emissioni di CO2 sono alquanto moderate (207 g/km).

Il 2015 sarà il suo ultimo anno?

Il futuro di Lancia è incerto. Probabilmente in un futuro non troppo lontano resterà in listino solo la Ypsilon. Il Lancia Voyager e la Thema potrebbero sparire entro il prossimo anno, anche se la Chrysler lancerà proprio nel 2015 la nuova versione dell’omonima monovolume. Non è da escludere che possa arrivare in Italia, già nel 2016, con il logo della casa motoristica statunitense.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 23 Media: 3.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × quattro =