Kia Sportage 2019, la prova del suv compatta. Meglio ibrido, benzina o diesel?

Tre allestimenti tra cui scegliere: Concept, Drive, Emotion, GT Line Essential e GT Line Xtreme

Auto con meno problemi. Kia Sportage

Kia Sportage 2019 è un Suv compatto di 4,48 metri di lunghezza che viene offerto con due motori a benzina, 132 e 177 CV e tre diesel 115, 136 e 185 CV. Ci sono cinque finiture tra cui scegliere: Concept, Drive, Emotion, GT Line Essential e GT Line Xtreme. Il motore diesel di 136 CV, come emerge da prove e test drive, è molto equilibrato dalla risposta e dal consumo mentre a livello di telaio si rivela comodo e stabile. Ma ancora più interessante nel nuovo Sportage è il sistema di propulsione ibrido leggero diesel.

Kia Sportage 2019, ibrido, benzina o diesel?

Si chiama EcoDynamixs+ e, grazie al sistema elettrico a 48 volt, il motore diesel da 2,0 litri è assistito in momenti specifici dell’esperienza di guida, come nelle accelerazioni. La batteria da 48 V consente di prolungare lo spegnimento del motore tramite un sistema che fa da generatore e motore di avviamento. Il resto dell’offerta meccanica rimane invariato, ad eccezione dell’attuale motore diesel CRDi 1.7, sostituito da un altro diesel più efficiente, il 1.6 CRDi. Questo blocco sarà disponibile in due livelli di potenza con il più performante che ha trazione integrale e cambio automatico a sette velocità con doppia frizione.

Esterno e interno: cura e tecnologia

All’esterno, il Suv più popolare di Kia incorpora nuovi paraurti anteriori e posteriori, ma cambia anche i fari e le luci posteriori. Allo stesso modo, la gamma di pneumatici viene ampliata con nuove opzioni da 16, 17 e 19 pollici, mentre l’elenco delle opzioni include una nuova staffa cromata e cinque nuovi colori per l’esterno.

Di interessante al suo interno c’è la proposta di un design moderno e accattivante affiancata al mantenimento della semplicità di gestione dei comandi . La qualità o lo spazio dei sedili posteriori sono simili a quelli dei suoi principali concorrenti. Ecco il nuovo volante e il cruscotto ridisegnato, oltre a un nuovo rivestimento che combina nero e grigio. Nel caso delle versioni GT-Line di Kia Sportage 2019, i sedili mostrano un rivestimento in tessuto bicolore o possono essere in pelle con cuciture rosse.

Al di là di questi cambiamenti, Kia Sportage adotta i più recenti sistemi di assistenza del marchio sudcoreano, tra cui il controllo adattativo e la funzione di cruise arresto automatico intelligente. Dalla sua c’è anche un display per facilitare le manovre di parcheggio, oltre al controllo dell’attenzione del guidatore. Sul versante Infotainment, è possibile scegliere tra due sistemi: il primo con touchscreen da 7 pollici e il secondo con uno schermo frameless da 8 pollici.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + 3 =