Sicurezza stradale: cosa bisogna fare per rendere la guida di tutti più sicura

Sicurezza stradale
Sicurezza stradale

Incidenti per abuso di alcool, droghe, per un selfie, per una banale distrazione. Parlare di sicurezza stradale, soprattutto per i giovanissimi, rappresenta un’occasione importante per la prevenzione di incidenti gravi sulla strada. Ma quali sono le azioni che le amministrazioni dovrebbero portare avanti per rendere gli automobilisti più sicuri al volante? E per evitare incidenti mortali come avviene ogni giorno anche per semplici banalità? Vediamo alcuni punti importanti su cui, in Italia, si potrebbe lavorare.

1. Prevenzione

A cominciare dalle scuole elementari, poi medie ed infine superiori. Conoscere gli elementi base della strada, come comportarsi anche da pedone, può sembrare banale ma per bambini e ragazzi è fondamentale avere delle regole da poter seguire. Seminari, corsi e campagne di sensibilizzazione sono indispensabili per far crescere giovani responsabili e che sappiano cosa significa viaggiare su un motorino o su un’auto.

2. Controlli

Quante volte sentiamo ripetere la frase: “ Sì, va bè, lo faccio tanto se mi fermano non mi fanno nulla…” Inasprire le pene in fatto di mobilità ed aumentare i controlli è una delle azioni essenziali se volgiamo diminuire gli incidenti stradali. Ragazzi in due senza caschi sui motorini, limiti di velocità non rispettati, ubriachi al volante. I casi di conducenti che trasgrediscono sono numerosi e il governo dovrebbe introdurre pene severe e maggiori controlli. Già la patente a punti ha dato una svolta positiva all’argomento. Ma non basta. I casi di chi muore sulle strade italiane continuano ad essere tanti.

3. Reato di omicidio stradale

Proprio riguardo a questo tema, siamo sulla buona strada affinché venga introdotto il reato di omicidio stradale. E’ necessaria una riforma del Codice della Strada con nuove norme per chi trasgredisce e causa scontri mortali. L’iter sarà ancora lungo ma siamo certi di riuscire a migliorare per creare una mobilità che garantisca maggior sicurezza.

4. Piste ciclabili

Troppe volte, nelle città italiane, vediamo biciclette circolare su marciapiedi o sulla strada riservata alle auto. Bisognerebbe creare piste ciclabili che mettano in sicurezza i ciclisti e le macchine creando due carreggiate separate.

Leggi anche:

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 5 =