Queste sono le auto più popolari nel 2023

Tracciamo un bilancio dell’anno che sta volgendo al termine. Ecco le auto che hanno fatto la differenza nel 2023

L’anno sta per volgere al termine e, dopo un periodo di stallo delle vendite causate da una difficoltà nel reperire microchip, il mercato è ripartito con vendite importanti. Ma quali sono state le auto più popolari nel 2023?

Auto più popolari nel 2023: un trionfo di smart e green

A trionfare per quanto riguarda le vendite, prima di analizzare nel dettaglio qualche modello, sono state due tendenze: da una parte i modelli smart, iperconnessi e in grado di migliorare le prestazioni di guida e l’esperienza dell’utente, dall’altra le auto elettriche, soluzioni green meno inquinanti sostenute anche da importanti finanziamenti europei.

Se per le auto elettriche si sono sollevate polemiche sulla difficoltà di reperire sufficienti ricariche e i costi proibitivi non le rendono così accessibili, i dati riguardo le smart car sono decisamente interessanti.

Come raccontato nell’articolo del blog di ExpressVPN c’è però un lato oscuro: sembrerebbe che ci siano importanti falle sulla privacy. Un’indagine ha mostrato come circa l’84% dei marchi automobilistici utilizzi i sistemi digitali per tracciare dati e informazioni sui propri consumatori, talvolta vendendo o condividendo i dati con terze parti.

Oltre a tutto ciò a preoccupare sono le falle dei sistemi: alcuni sono così vulnerabili da esporre informazioni che potrebbero discriminare, dati bancari e finanziari o riguardanti la privacy anche ad hacker malintenzionati che potrebbero accedervi piuttosto facilmente.

Le auto più vendute del 2023: classifica dei modelli best seller

Mentre si attendono informazioni più dettagliate riguardo le vendite delle auto nel 2023 possiamo certamente dire che i dati sono stati decisamente incoraggianti, soprattutto se confrontati con quelli dello scorso anno.

Sembrerebbe che l’auto più venduta in Italia sia stata la Fiat Panda: sono state oltre 96.000 le auto di questa tipologia vendute da gennaio ad oggi. Al secondo posto la Dacia Sandero che ha conquistato tutti per l’ottimo rapporto qualità prezzo: 46.000 le vetture vendute in questo caso.

Terzo posto sul podio per una maneggevole e compatta Lancia Ypsilon: la piccolina, apprezzata soprattutto in città come city car, ha saputo dominare il settore con oltre 41.000 immatricolazioni.

Molto particolare l’ingresso del modello Jeep Avenger: all’interno di una top 5 in modo del tutto inaspettato, ha permesso l’acquisto di oltre 32.000 macchine durante i primi 11 mesi di questo 2023.

 Completa la top 5 la Toyota Yaris Cross: oltre 31.000 le auto immatricolate dalla casa automobilistica fino al mese di novembre.

Le auto connesse dominano il settore

Il mercato delle auto iperconnesse domina il settore: ormai quasi tutte le vetture hanno un computer di bordo accessibile tramite bluetooth o connessione internet. Attraverso un pratico schermo è possibile ascoltare musica dai principali sistemi di streaming, utilizzare il navigatore, gestire telefonate in entrata e in uscita e molto altro ancora.

Mentre il mercato tecnologico continua a crescere e le case automobilistiche puntano sempre di più sulle connected car per garantire comfort e sicurezza, si accendono i riflettori sulla tutela della privacy e la gestione della raccolta dati operata proprio dalla maggior parte delle case automobilistiche.

Articolo precedenteOlio motore: ogni quanto va cambiato, come scegliere il più adatto
Prossimo articoloTuning auto, cosa può essere modificato legalmente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here