Auto elettriche 2019-2020, tanti nuovi prototipi al Salone di Shangai

Volkswagen ID Roomzz, suv elettrico 2019

Il trend del Salone di Shangai è chiaro: le case automobilistiche mettono in mostra i suv e le berline elettriche con più autonomia e caratteristiche di lusso cercando di attirare gli acquirenti cinesi. Ecco allora che Volkswagen ha mostrato il concept del suv elettrico ID Roomzz mosso da due motori elettrici. Il propulsore coassiale anteriore e il motore posteriore sviluppano rispettivamente 102 e 204 CV. Dalla combinazione dei due motori risulta una potenza di sistema di 306 CV.

In condizioni normali la trazione è posteriore. Un collegamento elettrico distribuisce in poche frazioni di secondo la spinta della trazione integrale tra asse anteriore e posteriore, non appena sia necessario per motivi legati alla dinamica di marcia.

Volkswagen ID Roomzz, suv elettrico 2019

Progettato per percorrere 450 chilometri con una sola carica, le caratteristiche di Volkswagen ID Roomzz includono sedili che ruotano di 25 gradi per creare un’atmosfera da salotto. Grazie alla realtà aumentata, l’head-up display proietta le informazioni di navigazione nello spazio virtuale davanti alla ID.

Il suv elettrico, visualizzando per esempio il pittogramma di una freccia di svolta all’interno del campo visivo, esattamente nel punto in cui il guidatore deve svoltare. Sotto al parabrezza è stata inoltre integrata la nuova ID. Light, un listello luminoso interattivo fra i montanti anteriori che fornisce informazioni supplementari a guidatore e passeggeri.

Presenti anche Audi e Maserati

Audi è presente al Salone dell’auto di Shanghai con più anteprime: il concept Audi AI:ME e il debutto delle vetture elettriche Audi e-tron e Q2L e-tron. Quest’ultima è stata pensata proprio per il mercato cinese. Di 33 millimetri più lunga rispetto alla variante con interasse standard, Audi Q2L e-tron è dotata di un motore elettrico collocato in corrispondenza dell’assale anteriore che eroga 136 CV e 290 Nm di coppia. Grazie alla batteria da 38 kWh, può contare su di un’autonomia di 265 chilometri rilevata secondo la procedura di omologazione locale.

Da parte sua, Maserati presenta ufficialmente al mercato locale la gammaMY19 di Levante, Ghibli e Quattroporte che grazie al restyling abbina aggiornamenti mirati di stile a nuovi contenuti. Il suv Maserati Levante GranLusso MY19 è proposto nella livrea esterna in colore Blu Nobile tristrato, un particolare processo di verniciatura per ottenere un colore più profondo, e dai cerchi da 21 pollici Helios con pinze freno di colore nero. All’interno la pelle è Pieno Fiore, caratterizzata da una naturale morbidezza al tatto.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 + quattro =