Spice-x: la monoposto elettrica Made in Piemonte

Per ora è un prototipo, ma lascia presagire bene

Spice-x

Il Regno di Piemonte torna a risplendere. Almeno sulle quattro ruote. Dalla sinergia tra aziende territoriali deriva la monoposto elettrica Spice-x.

Spice-x: ridotta all’osso

Linee innovative e accattivanti (3,827 m di lunghezza per 1,695 di larghezza) saltano subito all’occhio. La vettura, costruita partendo da un telaio tubolare con materiali non nobili, si dimostra incredibilmente leggera: pesa appena 600 kg. È rivolta soprattutto ai neo piloti e, più generale, a chi avvicina, per la prima volta, al mondo racing. Una Formula E compatta con tetto oppure una mini LMP1, grazie al design adottato dai progettisti. Tra le sue qualità migliori un’eccellente versatilità, perfetta per venire impiegata anche per Gare di Slalom, Gare in Salita, Formula Challenge, Gare in Pista e su altri circuiti. Altrettanto degno di nota l’utilizzo su piste private o sui circuiti tradizionali, con emissioni acustiche praticamente assenti. E massimo rispetto per l’ecosistema ambientale, in quanto non inquinante.

Con cupola o protezione antivento

La Spice-x è declinata in due differenti versioni, con copertura a cupola oppure con la protezione antivento. In entrambe le eventualità, conserva un coefficiente aerodinamico molto basso, che farà felici i piloti. Al progetto, diretto da Fabrizio Pepe (Mastery Design), si è inizialmente pensato nelle sembianze di una biposto. Questo prima che, nel processo produttivo, i costruttori sterzassero in favore della monoposto che oggi vediamo. Non si esclude comunque che nel prossimo futuro alcuni aggiornamenti la riportino ai piani iniziali.

Accelerazione 0-100 in 3,5 secondi

Nelle versioni, da 330 o 450 volt (coppia massima, rispettivamente, di 160 o 250 Nm), sarà sempre spinta da due motori elettrici, montati sull’asse posteriore da 30 kW, abbinati a un cambio automatico a 3 rapporti. La versione più performante passerà da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi (alla 330V ne serviranno 3,8) e toccare i 210 km/h di velocità massima (160 nella versione d’ingresso).

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + 18 =