Debutto sul mercato italiano nel weekend del 17 e 18 settembre per la nuova Renault Clio. Un’auto che, secondo il suo product manager,  ”rappresenta il cuore del know-how storico di Renault” e si prepara ad ”offrire le prestazioni di una ‘grande’ vettura versatile in un formato compatto e accessibile”.

MULTIMEDIALITÀ DI SPICCO

Lo stile si rifà esclusivamente alla quarta generazione. Principali novità a livello estetico i gruppi ottici Full Led Pure Vision con firma luminosa C-Shape. La griglia ridisegnata incornicia il logo e la parte inferiore della calandra, visivamente più larga, conferisce modernità. Modificata la minigonna per aggiungere maggiore robustezza alla parte posteriore del veicolo. Nuove tinte rinnovano la scelta attuale – Rosso Intenso, Grigio Titanio e Bianco Nacrè, completate da una nuova gamma di cerchi. Migliorate all’interno la qualità dei materiali e le plastiche con la creazione del cruscotto soft touch. La vettura offre parecchia tecnologia, come ad esempio l’easy park assist. Connettività ai massimi livelli con tre sistemi multimediali tra cui l’R&Go, disponibile già sul primo livello, lo Smart Nav evolution, un sistema multimediale completo che offre una grande varietà di funzioni, e l’ultima evoluzione del sistema R-Link.

SPORTIVA ALL’OCCORRENZA

Undici le propulsioni a disposizione della gamma Renault. Incluse pure le nuove unità 1.5 dCi 110 con trasmissione manuale sei rapporti e la TCe 120. Disponibile nelle versioni berlina o station wagon, con tre livelli di allestimento (Life, Zen ed Intens). Molteplici le possibilità di personalizzazione, è disponibile inoltre la versione RS. La declinazione più sportiva prevede l’introduzione del sistema RS Vision, un meccanismo di illuminazione Full Led che si presenta sotto forma di una bandiera a scacchi e conferisce alla vettura un look unico. Tale variante propone motori nelle versioni benzina da 200 e 220, quest’ultimo in grado di raggiungere 235 km/h. Tre le versioni: sport, cup e trophy. In Italia, i prezzi partono da 13.350 euro, lanciata inoltre anche la versione Sporter ad un sovrapprezzo, rispetto alle varie declinazioni berlina, di 800 euro. Per la RS i prezzi sono infine compresi tra i 24.450 ed i 26.650 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 2.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 3 =