Nuova Cadillac CTS-V: la versione sportiva della CTS col motore della Corvette

La CTS-V, con il motore 6.2 V8 Supercharged da 660 CV, sarà tra le protagoniste del prossimo Salone di Detroit.

Cadillac CTS V-Sport
Cadillac CTS V-Sport

Al Salone di Detroit, in programma il prossimo mese di gennaio, Cadillac presenterà la CTS-V, ovvero la versione sportiva della nuova berlina CTS di segmento E. Esteticamente, la nuova Cadillac CTS-V sarà riconoscibile per la vocazione sportiva della carrozzeria, mentre la meccanica sarà adeguata alle alte prestazioni della vettura.

Il motore della Corvette Z06 da 660 CV

Infatti, la nuova generazione della CTS-V sarà riconoscibile per il bodykit sportivo, composto dalla calandra anteriore maggiorata, dalle minigonne laterali e dal diffusore posteriore con quattro terminali di scarico. Sotto al cofano, invece, sarà alloggiato il motore a benzina 6.2L V8 Supercharged da 660 CV di potenza e 880 Nm di coppia massima, condiviso con la supercar Chevrolet Corvette Z06.

La gamma italiana della nuova Cadillac CTS

Intanto, sul mercato italiano è già disponibile la versione standard della nuova Cadillac CTS, disponibile con la carrozzeria berlina e solo con il propulsore a benzina 2.0L Turbo a quattro cilindri da 276 CV di potenza, abbinato al cambio automatico AT a sei rapporti. Inoltre, la nuova CTS è proposta anche nella versione AWD a trazione integrale. La gamma, invece, è declinata negli allestimenti Elegance, Luxury, Performance e Premium. Per quanto riguarda i prezzi, il listino italiano della nuova Cadillac CTS parte da circa 52.700 euro.

Prestazioni già alte con la precedente CTS-V

La precedente generazione della Cadillac CTS-V era equipaggiata con l’unità a benzina 6.2 V8 Supercharged da 564 CV di potenza e 750 Nm di coppia massima, abbinato sia al cambio manuale a sei marce che al cambio sequenziale a sei rapporti. Oltre alla variante berlina, la gamma comprenderà anche i modelli CTS-V Coupé e CTS-V Sport Wagon. Le prestazioni erano già di alto livello, con la velocità massima di oltre 300 km/h e l’accelerazione 0-100 in circa quattro secondi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + dieci =