Jeep Avenger 4xe, come va il suv con la trazione integrale

Su Jeep Avenger 4xe debutta la trazione integrale basato sul 1.2 turbo mild hybrid accoppiato a un secondo motore elettrico

Jeep Avenger 4xe, fedele al marchio simbolo del fuoristrada, è la versione elettrificata e a quattro ruote motrici del suv compatto, la più piccola AWD mai prodotta dal costruttore. La nuova trazione integrale, che sarà estesa anche ad altri modelli di Stellantis come l’Alfa Romeo Junior, si basa su un powertrain mild hybrid a 48 Volt.

Questo sistema combina un motore turbo benzina a tre cilindri da 136 cavalli con due motori elettrici da 21 kW ciascuno, uno anteriore abbinato a un cambio a doppia frizione a sei marce e uno posteriore che consente la trazione 4×4.

Trazione integrale per Jeep Avenger 4xe

Un altro vantaggio per Jeep Avenger 4xe si trova nel retrotreno, dove le sospensioni Multilink garantiscono un comfort superiore su terreni accidentati rispetto all’asse torcente delle altre versioni. La trazione integrale è sempre operativa, indipendentemente dallo stato di carica della batteria da 0,9 kWh che alimenta il sistema ibrido.

Le prestazioni sono migliorate, con una velocità massima di 194 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi, grazie a 36 cv e 25 Nm di coppia in più rispetto alle versioni termiche e mild hybrid 2WD.

Il sistema Selec-Terrain offre diverse modalità di guida: Auto, Snow, Sand&Mud e Sport con e-boost sulle ruote posteriori, per adattarsi a ogni situazione. L’altezza da terra è stata aumentata di 10 millimetri, raggiungendo un totale di 21 centimetri, mentre la capacità di guado è di 40 centimetri. Gli angoli di attacco (22°), di dosso (21°) e di uscita (35°) sottolineano il carattere robusto del veicolo, in linea con la tradizione Jeep.

La trazione integrale è permanente fino a 30 km/h con una ripartizione 50:50; fino a 90 km/h l’asse posteriore si attiva solo su richiesta, mantenendo comunque il motore elettrico collegato. Oltre i 90 km/h, il motore elettrico posteriore si scollega per ridurre il consumo di carburante.

Jeep Avenger 4xe offre una meccanica solida e una personalizzazione distintiva, con paraurti antigraffio, gancio traino, nuovi fendinebbia posizionati più in alto e sedili lavabili realizzati con materiali resistenti e trattati anti-macchia e anti-fango.

Jeep Avenger 4xe, allestimenti, prezzi e uscita

Il lancio della Avenger 4xe è previsto per il quarto trimestre del 2024, con due nuovi allestimenti: Upland e Overland.

Il prezzo non è ancora stato comunicato, ma si prevede che partirà da circa 30.000 euro.

Articolo precedenteByd Seal U DM-i, l’ibrida con 1.000 km di autonomia con un solo rifornimento totale
Prossimo articoloLamborghini 634, arriva la spinta del V8 biturbo con sistema ibrido