I migliori SUV economici: la top 10 di Autotoday

Alcuni Sport Utility Vehicle non solo convincono per caratteristiche, ma comportano significativo risparmio

In futuro le strade saranno sempre più popolate dai SUV. Tanti i vantaggi garantiti da questa classe, su tutte  vigore e robustezza, particolarmente utile nel caso di incidenti. Ciò che allontana alcuni potenziali acquirenti il costo elevato, ma esistono alcune linee brave a farsi apprezzare in economia.

DUSTER E QASHQAI, LEADER COMMERCIALI – Nominata regina la Dacia Duster. Robusta, spaziosa e piacente, sono semplicemente impareggiabili i soli 11.900 euro necessari a comprarla. Le finiture non faranno impazzire e l’equipaggiamento ‘standard’ pare quantomeno superato (non ha nemmeno l’aria condizionata), ma qualche optional a buon mercato risolve le perplessità. Scommesse azzeccate le Nissan Qashqai, efficace combinazione fra agili prestazioni e design accattivante, e Juke, giovanile quanto basta

ESPONENTI TRANSALPINE – Molteplici le bellezze francesi, inclusa Renault Captur, tondeggiante nella carrozzeria e bassa in quanto a consumi e anidride carbonica emessa. Seconda dietro alla Volkswagen Passat per l’ambito premio “Car of the Year” 2015 la Citroen C4 Cactus, a sua volta per niente sprecona e pure innovativa nelle soluzioni promosse. Tra le novità spiccano sicuramente gli Airbumb, piccoli cuscinetti d’aria collocati sulle portiere e sui paraurti anteriori e posteriori. Oltre al look originale proteggono egregiamente la carrozzeria dai piccoli d’urti in fase di manovra. La Peugeot 2008 assicura guidabilità eccellente, interni accoglienti e il sistema Grip Control, abbinato a pneumatici M+S, consente buona trazione anche in condizioni di bassa aderenza.

LA RIVELAZIONE DR5 – Se la Mahindra Quanto convince soprattutto per il prezzo limitato (14.974 euro), la DR5 costa appena 6 euro in più, ma possiede parecchi accessori, compresi autoradio con lettore cd/mp3 e porta usb, cerchi in lega, nonché sensori di parcheggio. Il baule va da un minimo di 315 ad un massimo di 1.275 litri.  Della Skoda Yeti risaltano tratti eleganti, compattezza e versatilità. Armonica tra parti arrotondate e più regolari la Opel Mokka, ribattezzata “il SUV più bello del mondo”.

 

 

 

 

Articolo precedenteLe 10 migliori auto familiari del 2016
Prossimo articoloLe migliori auto in rapporto qualità prezzo 2016

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × tre =