Migliori auto business: modelli, motori e prezzi

Per lasciare una prima impressione positiva.

Migliori auto business

L’immagine conta anche nel lavoro. Presentarsi scendendo da una fra le migliori auto business un eccellente biglietto da visita.

Migliori auto business: Alfa Romeo Stelvio

L’Alfa Romeo Stelvio è la massima sintesi del design italiano. Inoltre, l’abitacolo è stato “cucito” come un abito raffinato, con cura artigianale e materiali pregiati: fibra di carbonio, pelle e Alcantara.  Al centro della plancia spicca il nuovo sistema infotainment Connect 8,8″ con funzione di navigazione 3D che integra Apple CarPlay e Android AutoTM. Nella versione Quadrifoglio, spinta dall’esclusivo motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina in alluminio, eroga 510 Cv e 600 Nm. Prezzo a partire da 47.850 euro.

Migliori auto business: Honda Civic

I produttori giapponesi compiono con la Honda Civic un deciso passo in avanti nel segmento C. Portata ‘in scena’ un’auto globale. Le linee scolpite affermano con decisione il carattere sportivo. Leggera e considerevolmente rigida la carrozzeria. Frutto di nuove tecniche di ingegneria e costruzione. Ne deriva il centro di gravità più basso. Col sofisticato sistema di sospensioni dà vita a un’esperienza di guida coinvolgente e divertente. Sotto il cofano può battere anche il 2.0 5p. Type-R da 320 Cv. Prezzo a partire da: 22.500 euro.

Migliori auto business: Hyundai i30

Soggetta al restyling la Hyundai i30 presenta ora una calandra esagonale e fari Bi-Xenon con luci diurne a LED. I motori, conformi alla normativa Euro6, esibiscono vigore considerate le contenute dimensioni. L’abitacolo esclusivo fa affidamento su materiali egregi, resistenti e piacevoli al tatto. All’avanguardia le tecnologie installate, progettate per garantire ottima protezione e meno stress, anche tramite il navigatore touchscreen da 7’’. I due propulsori diesel 1.6 sono inoltre dotati di cambio automatico a doppia frizione DCT a 7 rapporti. I propulsori, benzina e diesel, copre un range di potenza tra i 95 e i 275 Cv. Prezzo a partire da 19.100 euro.

Migliori auto business: Jeep Compass

Jeep offre sul mercato la nuova Compass, dotata di caratteristiche che la pongono ai vertici della categoria off-road. La linea del tetto netta unita a parafanghi, proporzionati e muscolari, disegna l’inconfondibile profilo della vettura. Esclusivi fari con inserti a LED conferiscono un aspetto sportivo e al tempo stesso elegante. Dalla forma trapezoidale, la plancia ospita i display touchscreen da 5,0″, 7,0″ o 8,4″ del sistema Uconnect. Il quadro strumenti è curato nei minimi dettagli ed è dotato di display a LED da 3,5″ o 7″. I motori, a benzina e gasolio, hanno un range di potenza compreso tra i 120 e i 170 Cv. Prezzo a partire da 25.000 euro.

Migliori auto business: Land Rover Discovery

Il Land Rover Discovery offre una configurazione 5+2 posti. Proporzioni inalterate, la  livrea incarna il nuovo corso stilistico. A bordo nuovi contenuti tecnologici in tema di sicurezza: airbag a protezione dei pedoni, frenata autonoma di emergenza, ed una scocca in alluminio e acciaio ad altissima resistenza. Col 3.0 Si6 340 CV SE sviluppa 340 Cv. Prezzo a partire da 54.200 euro.

Migliori auto business: Nissan Micra

La Nissan Micra sfodera un passo allungato e un assetto ribassato. Spaziosi gli interni, a tutto vantaggio del comfort di guida e della sicurezza. L’esclusivo sistema audio Bose Personal prevede due altoparlanti Bose UltraNearfield nel poggiatesta del guidatore, per una totale immersione nel suono. Dotazione esclusive nel segmento B l’Avviso e Prevenzione di Cambio Corsia Involontario e il sistema Copertura Angoli Ciechi, con Monitor a Visione Panoramica (Around View Monitor). In listino motori a benzina e gasolio da 71 e 90 Cv. Prezzo a partire da 12.600 euro.

Migliori auto business: Peugeot 5008

Rivoluzione in atto con la Peugeot 5008. Non più monovolume, ma large suv di segmento C. Il cofano è allungato ed inserti cromati decorano l’ampia calandra. All’interno un toggle switch, per l’accesso diretto alle principali funzioni come radio, climatizzazione, navigazione, impostazioni del veicolo, telefono e sicurezza. Sia la seconda che la terza fila di sedili è regolabile in inclinazione su cinque posizioni: se rimossi aggiungono volume al bagagliaio che coi 1.060 litri per la configurazione cinque posti rientra fra i più ampi della categoria. Il BlueHDi 180 EAT6 S&S GT è in grado di produrre 181 Cv. Prezzo a partire da 25.950 euro.

Migliori auto business: Renault Koleos

Punta sul comfort la Renault Koleos, costruita utilizzando la base delle altre produzioni transalpine Talisman ed Espace. Gli ampi angoli di apertura delle portiere facilitano l’accesso, poi viene il bello. Prese le redini, si avverte subito l’agilità anche sui percorsi più tortuosi. In tutte le direzioni c’è spazio abbondante, soprattutto per chi siede dietro. In listino solo propulsori diesel da 131 e 177 Cv. Prezzo a partire da 31.150 euro.

Migliori auto business: Skoda Kodiaq

La calandra della Skoda Kodiaq, ampia e di carattere, ha un maggiore impatto visivo grazie ai gruppi ottici inclinati. Il laterale e il posteriore esprimono forza e dinamismo, grazie a elementi dalle linee nette e scolpite. Elemento tipico dei modelli boemi l’ampio spazio interno. L’Area View Camera, utilizzando fotocamere con obiettivi grandangolari nella parte anteriore e posteriore, così come negli specchietti retrovisori, consente la visualizzazione dell’area perimetrale attorno alla vettura direttamente sul display interno. Il sistema frenante entra in funzione appena rilevato un ostacolo dietro al veicolo, in condizioni di retromarcia. Il bagagliaio arriva a 2.065 l, con sedili posteriori abbattuti. In listino il potente 2.0 TDI SCR 190 Cv. Prezzo a partire da 24.570 euro.

Migliori auto business: Suzuki Ignis

L’eredità stilistica Suzuki è ben visibile nella Ignis. Fresco il design minimalista degli esterni, ma allo stesso tempo inconfondibilmente legato alle origini della casa. Una caratteristica che rende lo stile semplice e iconico. All’avanguardia il compatto sistema ibrido SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki), che assiste il propulsore termico attraverso un innovativo motore elettrico, nonché un efficiente sistema di ricarica della compatta batteria agli ioni di litio. Proposti motori a benzina e ibridi da 90 Cv. Prezzo a partire da 14.200 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =