Suv elettrici sono meno affidabili di quelli ibridi e a benzina? Nuovo studio di Consumer Reports

Berline, hatchback, station wagon, coupé e cabriolet sono risultate le più affidabili

I suv completamente elettrici sono al di sotto della media in termini di affidabilità. A sostenere questa tesi è Consumer Reports. Solo un modello, il Mustang Mach-E di Ford, ha ottenuto una valutazione di affidabilità superiore alla media.

Nel complesso, Consumer Reports ha classificato i suv elettrici e le Tesla tra i modelli meno affidabili venduti negli Stati Uniti. Tesla ha classificato un deludente 27 su 28 marchi automobilistici valutati, con il solo Lincoln in posizione più bassa.

Lexus, Mazda e Toyota sono i marchi più fidati

Lexus, Mazda e Toyota sono considerati i marchi più affidabili da Consumer Reports nella loro classifica annuale con solo una leggera riorganizzazione che ha visto Lexus ottenere il primo posto e Toyota scivolare al numero tre.

Quest’anno, i primi cinque sono completati da Infiniti, che ha visto un significativo miglioramento dell’affidabilità, e Buick, che quest’anno ha guadagnato il quinto posto. Il punteggio di affidabilità previsto è calcolato su una scala da 0 a 100 punti, con una valutazione media compresa tra 41 e 60 punti.

Le case automobilistiche asiatiche continuano a guidare l’affidabilità con un ampio margine con una media complessiva di 62. I marchi europei sono al secondo posto, ma con 18 punti a 44.

Sebbene i marchi nazionali siano all’ultimo posto, con una media di 42 su tutti i veicoli, le case automobilistiche statunitensi avevano alcuni modelli in primo piano. I veicoli di marca nazionale di alto livello includono la Buick Envision; pioniere Chevrolet; Chevrolet Silverado 2500HD e la sua gemella, la GMC Sierra 2500HD; Chrysler 300; e Ford Bronco Sport, Mustang Mach-E e Ranger.

Berline, hatchback, station wagon, coupé e cabriolet più affidabili dei suv

Complessivamente, per categoria, le auto, che includono berline, hatchback, station wagon, coupé e cabriolet sono risultate le più affidabili, con un punteggio medio di affidabilità previsto di 57. I suv seguono al secondo posto con un punteggio medio di 50, mentre i camion e i minivan fanno la media 43.

Tra i primi cinque marchi, Lexus si distingue perché tutti i suoi modelli hanno un’affidabilità media o migliore quest’anno, guidata dal suv GX di lunga durata, che è legato alla Chevrolet Trailblazer come il veicolo più affidabile quest’anno.

Allo stesso modo, tutti i modelli Mazda hanno ottenuto punteggi superiori alla media, tranne Mazda3. Molti modelli Toyota hanno ottenuto ottimi risultati, come RAV4 Prime e Venza, che hanno un’affidabilità molto al di sopra della media. Ma il marchio è caduto quest’anno a causa in parte dell’affidabilità al di sotto della media della Corolla Hatchback e della RAV4, Sienna e Tacoma, che sono arrivate in media.

Articolo precedenteCosì l’intelligenza artificiale trasformerà le auto del futuro
Prossimo articoloCome evitare il mal d’auto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here