SpaceTourer The Citroënist Concept: il futuro del camper secondo Citroen

Si tratta di una vera casa su ruote con tetto sospeso, sedili anteriori girevoli, mobili multimediali

Nuovo prototipo di SpaceTourer a firma Citroen, in esposizione al Leisure Vehicle Motor Show fino al 6 ottobre a Parigi. Si tratta di un furgone multifunzione e connesso, pensato per gli amanti dell’avventura. Basato su SpaceTourer, questo concept Van rinnovato offre una configurazione interna speciale sviluppata con Pössl, la società responsabile della commercializzazione del Campster.

In dotazione una bicicletta di design

Fedele ai valori del marchio, questo furgone mostra un design distintivo nel segno del comfort. E pensando alla mobilità sostenibile e sana, questo concept è accompagnato da una bicicletta elettrica, frutto della collaborazione con Martone. La due ruote è disponibile per l’acquisto online insieme ai prodotti lifestyle The Citroënist. Dal punto di vista estetico, il pattern Black & White nasce dalla combinazione tra i finestrini laterali oscurati nella parte superiore e la carrozzeria bianca su quella inferiore.

A fare bella mostra di sé c’è poi la linea di scocca rossa che ne delinea il profilo. Il tutto completato dallo sticker The Citroënist Est.1919 applicato sul cofano come firma autoriale.

Progettato come camper, SpaceTourer The Citroënist integra diverse soluzioni specifiche che lo rendono una vera casa su ruote: tetto sospeso, sedili anteriori girevoli, mobili multimediali e persino uno schermo televisivo. E ancora: sedili anteriori girevoli per creare uno spazio di condivisione, spazi di deposito pratici e intuitivi.

All’interno la texture orizzontale rossa e grigia dei sedili è pensata per esaltare la trasversalità del veicolo, amplificando la sensazione di spazio a bordo. Sul lato conducente, un inserto all’altezza del volante riporta il nome del Camper.

SpaceTourer The Citroënist Concept con motore diesel da 150 CV

Nonostante sia un concept, Citroën SpaceTourer The Citroënist è stato concepito per ospitare numerose novità sotto al cofano. Stiamo parlando del blocco diesel BlueHDi da 150 CV e 370 Nm di potenza, associato a una trasmissione integrale gestita dallo specialista Dangel e che fornisce un’efficienza aggiuntiva in usi intensivi o strade in cattive condizioni.

Già la versione di serie è accessoriata con le ultime tecnologie di guida agevolata e connessa, display a colori head-up, Active Safety Brake, navigazione Citroen Connect Nav, Mirror Screen.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − 12 =