Lamborghini Urus 2018: il lusso è anche suv

Lamborghini esce dallo spartito classico.

Lamborghini Urus 2018

Sfata un mito Lamborghini Urus 2018. Il primo super suv, prodotto da Automobili Lamborghini, stabilisce standard finora mai raggiunti, sintesi di lusso, design e praticità.

Lamborghini Urus 2018: il più potente della categoria

Ispirata alla LM002 e alle supersportive del marchio di Sant’Agata Bolognese, la Urus ospita fino a cinque persone. Con un audace frontale basso, le luci anteriori sono dotate di fari a LED nella tipica forma a Y di Lamborghini. I passaruota esagonali alloggiano ruote da 21” a 23”, le più grandi del segmento. Porte posteriori caratterizzate da linee concave e convesse conferiscono una “vita sottile” che poi si allarga verso un retrotreno ampio e muscoloso. Designer e ingegneri della divisione R&S Lamborghini si sono concentrati sulla riduzione del peso – inferiore a 2.200 kg – a tutti i livelli del telaio dell’auto, un mix intelligente di alluminio e acciaio.

Lamborghini Urus 2018: capacità di carico superiore ai 1.500 litri

Design e finiture degli interni sono uniformi per stile . I sedili standard anteriori, dall’anima decisamente sportiva, sono completamente elettrici, riscaldati e a 12 regolazioni. Inoltre, la seduta posteriore può essere abbassata completamente per espandere in modo significativo la capacità del vano portabagagli da 616 a 1.596 litri. Tutti i particolari di un abitacolo estremamente ergonomico sono realizzati in materiali di alta qualità, che spaziano tra pelle, Alcantara, alluminio, fibra di carbonio o legno. Il display standard del sistema LIS è costituito da due schermi touch. L’innovativo sistema PreCognition previene eventuali collisioni o ne attenua gli effetti.

Lamborghini Urus 2018: adattamento rapido

Il V8 biturbo da 4,0 litri, abbinato sulla Urus al cambio automatico a 8 marce, eroga 650 CV e 850 Nm di coppia massima, per uno 0-100 in 3,6 secondi e una velocità massima di 305 km/h. Tamburo, il selettore della modalità di guida posto sulla console centrale, consente di scegliere tra le modalità Strada, Sport, Corsa e Neve in base alle condizioni del fondo stradale o alle preferenze del conducente. Come optional, per la guida off-road sono disponibili anche altre due modalità: Terra e Sabbia. La consegna ai primi clienti è prevista per la primavera del 2018. Prezzo in Italia a partire da 168.852 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici + nove =