Kia Sportage 2018: il SUV pronto a ripartire

Il sistema Mild-Hybrid è comprensivo del sistema "Moving Stop & Start"

Kia Sportage 2018

Kia Sportage 2018, la ricetta “segreta” del costruttore coreano per rimanere nelle grazie del pubblico europeo. Già best seller, il rinomato SUV passa al facelift, con inediti tecnologie che migliorano sicurezza ed infotainment. Al debutto proprio su Sportage, il nuovo sistema Mild-Hybrid diesel 48 volt.

Kia Sportage 2018: affinamento estetico

Il nuovo attraente volto di Sportage esprime già nel frontale il cambiamento più evidente, grazie a un paraurti anteriore ridisegnato, ai nuovi alloggiamenti per i fendinebbia e ai gruppi ottici anteriori full-LED con luci a quattro punti, che conferiscono un aspetto ancora più moderno. Di profilo si presenta rinnovata grazie a inediti cerchi in lega da 17 e 19 pollici bicolor e dettagli cromati. Al debutto anche cinque tinte di vernice, comprese inedite tonalità di argento, grigio e blu metallizzato per un look ancora più ricercato e personalizzato. Nelle versioni GT Line, a sottolineare l’intonazione sportiva, una nuova griglia del radiatore con finitura nero lucido, le protezioni sottoscocca nero lucido ed esclusivi cerchi in lega da 19 pollici. Doppi scarichi e fendinebbia LED “ice-cubes” hanno un nuovo design che rafforza ulteriormente l’intonazione sportiva.

Touchscreen da 8” frameless disponibile

L’abitacolo beneficia di una serie di aggiornamenti. In particolare, l’ultima edizione di Sportage adotta un nuovo volante e un quadro strumenti aggiornato. Le versioni GT Line si rinnovano anch’esse con sedili in pelle con inediti accostamenti cromatici, tessuti bicolore nero e grigio di serie o pelle nera con cuciture in rosso in opzione. L’ultima evoluzione del sistema Kia AVN dispone di schermo touch screen da 7 o 8 pollici, elegantemente senza cornice. È disponibile inoltre di serie, per la prima volta, già a partire dalla versione base, la radio touchscreen da 7’’ con sistemi di mirroring Apple Car Play ed Android Auto con retrocamera con linee guida dinamiche e DAB. Fra le più recenti tecnologie di assistenza alla guida disponibili, Smart Cruise Control con Stop & Go, Around View Monitor per manovre di parcheggio più facili e Driver Attention Warning, per contrastare la fatica e la disattenzione al volante.

Motori diesel e benzina

Compatto, facilmente integrabile e tecnologico. Grazie alla nuova funzione “Moving Stop & Start”, il sistema Mild-Hybrid, se ha un livello di carica sufficiente, spegne automaticamente il motore diesel durante le decelerazioni, o in fase di frenata e lo riavvia, appena il guidatore preme di nuovo il pedale dell’acceleratore, contribuendo così a efficientare ulteriormente la guida . Su Sportage, il nuovo propulsore EcoDynamics+ 2.0 CRDi  da 185 Cv e 400 Nm è abbinato alla trazione integrale e a una trasmissione automatica a 8 rapporti. Sempre sul versante dei motori diesel, l’1.7 CRDi è stato sostituito dall’efficiente motore 1.6 CRDi “U3”, il diesel più pulito ed efficiente mai prodotto da Kia. La nuova motorizzazione è disponibile per la prima volta, nella versione più potente da 136 CV, anche con la trazione integrale AWD e l’apprezzata trasmissione Kia DCT a doppia frizione e 7 marce. Il listino di Kia Sportage 2018 parte da 24.500 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 2 =