Innovazioni tecnologiche: le auto del futuro saranno sempre più sicure

Tecnologie come l'integrazione della completa guida autonoma su vasta scala troveranno sempre più spazio

Negli ultimi due anni, le case automobilistiche di tutto il mondo hanno iniziato a rilasciare auto più intelligenti e più riccamente equipaggiate, portando così il comfort di guida e la sicurezza a nuovi livelli. In questo momento, oltre 1 miliardo di autovetture circolano per le strade, mentre ogni anno vengono prodotte oltre 70 milioni di automobili. Sebbene il numero di produttori di veicoli sia rimasto più o meno lo stesso, la concorrenza è molto più forte ora, poiché numerose aziende stanno investendo milioni in ricerca e sviluppo.

Questa tendenza porterà probabilmente al rapido sviluppo e rilascio di auto più intelligenti, offrendo così ai consumatori più modelli tra cui scegliere. Migliori finanziamenti e il coinvolgimento di società tecnologiche autonome accentueranno ulteriormente le innovazioni tecnologiche per le auto del futuro.

Tra guida autonoma e sicurezza stradale

Tecnologie come l’integrazione della completa guida autonoma su vasta scala in tutto il mondo sono ancora lontane. Tuttavia, oggi esistono innovazioni più tangibili, mentre altre saranno destinate ad essere rilasciate nei prossimi anni. In questo momento, diversi marchi dispongono già di una qualche forma di integrazione AR. Ad esempio, il display head-up sui modelli BMW più recenti mostra il GPS, la velocità attuale, insieme ai segnali stradali. La ricerca indica che la spesa per i mercati per l’industria automobilistica è destinata a raggiungere i 26 miliardi di dollari entro il 2022.

La sicurezza stradale è diventata più importante negli ultimi due anni, poiché i governi di tutto il mondo hanno introdotto programmi volti a ridurre il numero di incidenti automobilistici che comportano lesioni e morte. Una soluzione parziale a questo problema consiste nell’introduzione di airbag esterni sulle auto. Aziende come Volvo e General Motors stanno lavorando su questa funzione da diversi anni

Gli smartphone sono essenziali per la nostra vita quotidiana, ma rappresentano una grande minaccia se usati al volante. Le case automobilistiche di tutto il mondo sono attivamente alla ricerca di modi per renderne sicuro l’utilizzo. In questo momento, circa il 50% delle auto nuove viene venduto con una sorta di sistema di mirroring dello smartphone. I prossimi anni porteranno probabilmente un migliore riconoscimento vocale, pensato per ridurre il tempo che i conducenti trascorrono guardando gli schermi, insieme all’integrazione al 100% delle funzionalità di mirroring dello smartphone.

Nuove funzioni di assistenza alla guida

Le nuove auto sono ben equipaggiate con funzioni di assistenza alla guida. Questi includono Lane Assist, blind-spot assist, parcheggio automatico, frenata di emergenza. Caratteristiche come questa rendono la guida più sicura e diventeranno comuni per una percentuale più alta di auto entro il prossimo decennio. Tuttavia, la vera svolta risiede nella tecnologia a guida autonoma.

Aziende come Tesla hanno sviluppato sistemi di guida autonoma completamente scalabili che possono teoricamente andare da una parte all’altra senza che sia necessario toccare il volante. Tuttavia, ci sono ancora diverse sfide che devono essere risolte oltre a migliorare ulteriormente le prestazioni dei sistemi di guida autonoma AI. Questi includono l’approvazione legislativa e una migliore infrastruttura, poiché i sistemi di guida autonoma si basano su fattori come la segnaletica orizzontale, la visibilità dei segnali e il comportamento di altri conducenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.