Jeep alla Fiera internazionale del fuoristrada 2021

Alla Fiera internazionale del fuoristrada non è mancato lo spettacolare Truck Jeep, un autoarticolato sulla cui livrea nera spicca il logo 4xe

Il marchio Jeep ha partecipato alla prima edizione della Fiera internazionale del fuoristrada in Versilia dal 15 al 17 ottobre. Il pubblico ha conosciuto da vicino e ha provare lungo percorsi fuoristrada tutta la gamma 4xe.

Sono stati disponibili per i test drive Jeep Renegade e Compass, i suv Made in Italy che per primi hanno avviato la transizione ecologica del brand e tra i modelli PHEV più amati dagli automobilisti italiani. Al loro fianco, la Wrangler, il suv Jeep più potente della casa automobilistica.

Truck Jeep, l’esperienza sostenibile

Alla Fiera internazionale del fuoristrada non è mancato lo spettacolare Truck Jeep, un autoarticolato sulla cui livrea nera spicca il logo 4xe. In 40 minuti, attraverso un processo completamente automatizzato, è diventato uno spazio espositivo Jeep di 1200 m2 dotato di due pareti led, una WallBox per ricaricare i suv Jeep 4xe e soprattutto un ponte alto 9 metri e dotato di bascula con una pendenza di 45 gradi.

In questa configurazione è stato possibile vivere le emozioni della guida off road e prove come il twist, apprezzando la capability che del brand da 80 anni che sta evolvendo oggi in un approccio più green grazie alla tecnologia ibrida plug-in 4xe. Il Truck Jeep è infatti dotato di pannelli solari flessibili nella parte centrale della struttura.

4xe: l’evoluzione del 4×4 secondo Jeep

Oggi il 4xe è il nuovo 4×4 del marchio Jeep: identifica l’evoluzione del concetto stesso di capability aggiungendo sostenibilità e divertimento di guida. La tecnologia ibrida plug-in 4xe equipaggia sia i suv made in Italy Compass e Renegade, che hanno dato il via al percorso del brand verso la mobilità sostenibile con emissioni zero quando si guida in modalità elettrica insieme alla sicurezza all-terrain della trazione eAWD, sia Wrangler 4xe.

L’icona del marchio può viaggiare a quattro ruote motrici in modalità 100% elettrica, con 380 CV di potenza massima combinata e una coppia massima di 637 Nm che garantisce nuovi livelli di performance off-road in sicurezza e conservando le capacità Trail Rated.

La gamma 4xe racchiude tutti gli elementi caratteristici Jeep. I modelli 4xe uniscono molti dei vantaggi della guida elettrica come bassi costi di gestione, una guida silenziosa ed emissioni zero in full-electric, ma offrono anche la flessibilità di un motore a combustione tradizionale per viaggi lunghi. Sono vetture facili da usare: ciascun automobilista può decidere se vuole guidare in elettrico, in modalità ibrida o benzina.

Articolo precedenteAuto aziendale come fringe benefits, come funziona: tasse, limiti, tabelle e chilometri
Prossimo articoloOpel Crossland: motori, design, interni, tecnologia e prezzo del b-suv 2021

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here