Porsche Panamera Turbo Executive: esclusiva di nome e di fatto

550 CV, tinte uniche e optional la fanno salire di rango

Annunciata dal reparto Exclusive la nuova Porsche Panamera Turbo Executive, edizione speciale della quattro porte tedesca.

ROSSO CARMINIO

Nuova versione che concede numerose possibilità di personalizzazione. Dettagli esclusivi la fanno da padrone in un modello che non smarrisce la consueta sportività. Tanta l’esuberanza da superare 500 cavalli. Rispetto alle altre Panamera sa distinguersi, sin dalle dimensioni. Lunga 5 metri e 20 (+15 cm delle altre), la spinge un 4.0 V8. Rombante sotto il cofano, sfoggia personalità anche nel look. Ne è prova principale il colore, certamente d’impatto. Per buona pace di chi avrebbe preferito maggiore sobrietà, questa tinta, chiamata Rosso Carminio, richiama le recenti festività natalizie e costa intorno ai 4.000 euro. Annesso il pacchetto opzionale SportDesign, in commercio a circa 6.000 euro.

ELABORATA NEGLI INTERNI

Modello che cattura nella sua esclusività, proponendo in aggiunta un nuovo diffusore. Poi vi sono cerchi neri da 20” rifiniti con dettagli cromati, arricchiti da pinze dello stesso colore della carrozzeria. Esaminato a dovere il design esterno, soffermiamoci sull’abitacolo. Gli interni fanno tutto fuorché passare inosservati. Due le opzioni fra cui scegliere: la prima, sicuramente più sfacciata, prevede il rosso come elemento dominante, lasciato invece per alcuni dettagli nella versione alternativa, in favore del nero, per un aspetto meno eccentrico.

ACCELERAZIONE SELVAGGIA

Anticipato nelle righe sopra, la Panamera Turbo Executive approccia la pista con fare energico. Il V8 turbo compresso da 4.0 litri è in grado di erogare 550 CV e consente uno scatto da 0 a 100 orari di 3,7 secondi con una velocità massima che va oltre i 300 km/h. Chi tanto vuole, tanto deve spendere ed infatti il prezzo di listino parte da 172.140 euro. Cifra insufficente tuttavia per aggiungerla al proprio garage in tutto il suo armamentario. Senza manco accorgersi, mettendo mano al configuratore tocca sborsare 220.000 euro e anche di più.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 2 =