Viaggiare in autostrada: le regole, anche meno note

Qualche delucidazione sul comportamento da tenere in autostrada.

viaggiare in autostrada

Ammettiamolo, noi guidatori siamo dei bei “tipetti”. Vogliamo saperne sempre più degli altri ed è proibito muoverci delle osservazioni. Ripassare le regole può solo però fare che bene, soprattutto a chi è ancora un principiante. Ecco come viaggiare in autostrada senza violare il Codice.

Viaggiare in autostrada: il limite è di 130 km/h, non 150

Dato per scontato che sappiate benissimo le regole basilari della guida, quali ad esempio allacciare le cinture, un tema che genera discussione è quello della velocità. Il limite di 150 km/h, che tanti utenti della rete tengono a sostenere, può essere elevato dai gestori solamente con le tre corsie di emergenza sulla base delle caratteristiche del tracciato, ammesso che lo consentano l’intensità del traffico, le condizioni meteo prevalenti e i dati di incidentalità dell’ultimo quinquennio. Nessuno l’ha mai fatto e comunque, se proprio in futuro qualche concessionaria dovesse stabilirlo, devono esserci specifici cartelli che lo segnalino. Il limite vero è di 130 km/h. Gli eccessi, tralasciando le sanzioni sulla patente, sono puniti con verbali di 41 euro per superamento del limite inferiore ai 10 km/h, a 821 euro per chi corre 60 km/h oltre la soglia.

Viaggiare in autostrada: manovre proibite

Vietato invertire il senso di marcia e attraversare lo spartitraffico, anche all’altezza dei varchi, nonché percorrere la carreggiata o parte di essa in direzione opposta a quella prevista. Chiunque violi queste disposizioni, quando il fatto sia commesso sulle carreggiate, sulle rampe o sugli svincoli, è punito con la sanzione amministrativa da 1.988 a 7.953 euro. Altresì non concesso transitare sulla corsia d’emergenza, dove si può sostare solo in caso di malore o avaria (per non oltre le 3 ore) o passarvi, in caso di ingorgo, al solo fine di uscire dall’autostrada a partire dal cartello di preavviso posto a 500 metri dallo svincolo. I conducenti rischiano grosso pure se hanno commesso le seguenti infrazioni: passare con il rosso; procedere contromano; fare inversione in prossimità di dossi, curve o incroci; eseguire sorpassi con striscia continua o in prossimità delle strisce pedonali.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × uno =