Offerta Volkswagen auto nuova: fino a 10 mila euro per acquistare Diesel Euro 6

La casa automobilistica tedesca vuole riacquistare la fiducia dei consumatori dopo lo scandalo Dieselgate e favorire la diffusione di veicoli ecologici

offerta Volkswagen auto nuova

Poter usufruire di incentivi vantaggiosi può essere molto utile quando si sta pensando di acquistare un’auto nuova. La proposta di Volkswagen è decisamente conveniente.

Offerta Volkswagen auto nuova: un vantaggio da cogliere al volo

Volkswagen è certamente una delle case automobilistiche più apprezzate per la qualità dei suoi prodotti, ma che recentemente si è trovata a vivere un momento di difficoltà per lo scandalo Dieselgate in cui è rimasta coinvolta. Per cercare di incoraggiare la fiducia dei consumatori l’azienda ha deciso di una sorta di premio rottamazione denominato “Umweltpraemie” (premio per l’ambiente) fino a 10mila euro. L’offerta coinvolge anche gli altri marchi del gruppo, Seat, Audi, Skoda e Porsche.

L’iniziativa è valida fino al prossimo mese di dicembre. Chi sceglie di acquistare una nuova Golf può risparmiare ben 5 mila euro. Se invece si sceglie di puntare sulla Polo il vantaggio è di 3 mila euro. Puntando un’auto di maggiori dimensioni, la Tuareg, si sale addirittura a 10 mila euro.

Almeno per ora l’iniziativa è valida solo in Germania, ma non si può escludere che la casa produttrice decida di estenderla anche ad altri Paesi. In base a quanto riportato dalla Bild, le valutazioni sono già in corso.

Offerta Volkswagen auto nuova: condizioni per usufruire dell’iniziativa

Volkswagen ha precisato in una nota ufficiale chi può approfittare dell’offerta. È necessario essere in possesso da almeno sei mesi di un’auto diesel di qualsiasi marca – non solo Volkswagen o affiliate – con una classe di emissioni tra Euro 1 fino a Euro 4.

Oltre alla cifra prevista in base al modello scelto è possibile usufruire di un vantaggio ulteriore pensato per chi dimostrerà una particolare attenzione all’ambiente. Chi acquisterà auto ancora più eco-friendly, ibride o elettriche, potrà avere un ulteriore sconto tra i 1.000 e i 2.380 euro. L’operazione punta a velocizzare il passaggio a motori diesel di nuova generazione con emissioni più basse di gas nocivi. A confermarlo è anche Matthias Mülle, numero uno del colosso automobilistico ha aggiunto: “L’obiettivo è dare una forte motivazione per passare ad un veicolo più moderno e più eco-compatibile“.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − 10 =