Toyota Corolla vs Renault Clio E-Tech vs Ford Mondeo Hybrid: quale auto ibrida 2020 comprare?

Renault Clio E-Tech è la versione ibrida della compatta francese

Dopo essere sparita dalla circolazione per alcuni anni, ecco che Toyota recupera il nome di Corolla per un modello che rappresenta un importante salto evolutivo e qualitativo. È sviluppato sulla piattaforma modulare TGNA che condivide con altri modelli dello stesso marchio, come Toyota Prius, Toyota C-HR o Toyota RAV-4 ed è disponibile in tre varianti. Toyota Corolla ha sei livelli di finiture, parte offerte solo con un sistema ibrido composto da un motore a benzina 1,8 e 122 CV mentre il resto è associato al nuovo 2.0 da 179 CV.

Di serie su Toyota Corolla ibrida sono presenti autoradio, climatizzatore, cerchi lega, fari Led, fendinebbia, sensore luci, sensore pioggia, controllo automatico velocità, controllo adattivo velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, retrocamera, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, riconoscimento pedone, radio Dab.

Renault Clio E-Tech

Renault Clio E-Tech è la versione ibrida della compatta francese dotata di un impianto ibrido composto da un motore a benzina da 1,6 litri, combinato con due elettrici. Il tutto è completato da una batteria di 1,2 kWh di capacità che consente a Clio E-Tech di viaggiare fino all’80% del tempo in modalità elettrica, ad una velocità compresa tra 70-75 chilometri orari. La potenza totale è di 140 CV.

Ford Mondeo Hybrid

Per dimensioni e prestazioni, la versione ibrida della Ford Mondeo ha pochi rivali diretti sul mercato. Il suo powertrain benzina-elettrica da 187 CV, gestito da un cambio automatico a sei marce, combina consumi molto ridotti e prestazioni di sicuro interesse. Per chi è alla ricerca di una berlina, questa è più di una opportunità dal punto di vista prestazionale e per la comodità nei sedili. Peccato solo che in questa variante ibrida il bagagliaio sia ridotto da 550 a 383 litri poiché le batterie agli ioni di litio sottraggono inevitabilmente capacità.

Di serie su Ford Mondeo Hybrid sono presenti climatizzatore, cerchi lega, navigatore satellitare, fendinebbia, sensori parcheggio, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, bluetooth, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori ripiegabili elettrici, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, radio Dab.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − dieci =