Auto elettriche Opel, ecco la nuova generazione Opel Mokka-e

Al cuore del rinnovato crossover si trova la potente batteria agli ioni di litio da 100 kWh

C’è sempre più spazio per l’alimentazione elettrica nelle auto Opel. Una scelta in linea con le recenti tendenze del mercato, ma anche con le esigenze di tutti i giorni. Scegliere un modello elettrico, come la nuovissima Opel Mokka-e oppure l’intramontabile Corsa elettrica, significa poter circolare liberamente tutte le volte che scatta una limitazione alla circolazione delle auto inquinanti. Ma anche ridurre i costi di gestione, dal bollo alla revisione fino al tagliando.

I traguardi raggiunti da Opel nello sviluppo della tecnologia elettrica permettono di viaggiare in sicurezza e in pieno comfort. La batteria di nuova generazione del crossover Mokka-e, ad esempio, garantisce la libertà di andare lontano grazie a un’autonomia di oltre 300 chilometri con una sola carica. E senza arretrare sul fronte delle prestazioni. Il motore 100% elettrico garantisce una coppia istantanea di 260 Nm che consente di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 8,1 secondi e di raggiungere una velocità massima di 150 chilometri orari.

Opel Mokka-e, crossover elettrico

L’aspetto di Mokka-e si caratterizza per la presenza dei fari IntelliLux Led Matrix che permettono di guidare con il comfort, la luminosità e la potenza degli abbaglianti senza disturbare gli altri guidatori. Lo schermo del cruscotto da 12 pollici è personalizzabile e offre le informazioni necessarie senza interferenze.

Gli elementi che possono distrarre sono stati eliminati, per lasciare spazio a un controllo digitale completo. Insieme a una serie di sistemi di assistenza alla guida, tra cui il sistema di mantenimento di corsia e l’allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata, la frenata automatica di emergenza di Mokka-e tiene monitorata la strada per rilevare eventuali veicoli e pedoni e aiuta a evitare eventuali danni da incidenti, o a ridurli significativamente.

Opel Corsa è la Best Buy Car of Europe

Ancora un premio per Opel Corsa. Questa volta è stata la giuria di Autobest, composta da giornalisti internazionali provenienti da 31 Paesi, a considerarla la migliore espressione in Europa per rapporto tra qualità e prezzo in Europa. Si tratta della prima vettura della storia a essere stata nominata “Best Buy Car of Europe” per tre generazioni consecutive e la prima che costruisce un legame tra propulsioni e tecnologie classiche e d’avanguardia.

La batteria di Corsa-e, ad esempio, è posizionata sotto i sedili anteriori e posteriori. In questo modo è possibile avere il massimo volume di carico e abbassare il baricentro, accentuando così le caratteristiche dinamiche dell’auto. Quando si tratta di piacere di guida, la nuova Corsa-e è sicuramente in prima fila. Il veicolo è in grado di scattare da 0 a 100 chilometri in 8,1 secondi: un dato che rende chiare le idee sul fronte prestazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.