Mercedes Sprinter: prezzi, novità e consumi

Sistemi d’assistenza alla guida e servizi di connettività avvicinano Mercedes Sprinter alle auto canoniche.

Mercedes Sprinter

Ancora una volta la Stella ridefinisce i vertici dei veicoli commerciali. Pensato e costruito in linea col caratteristico linguaggio stilistico, il nuovo Mercedes Sprinter concilia emozione ed intelligenza.

Mercedes Sprinter: la nuova generazione

Caratterizza il frontale uno spiccato andamento orizzontale dei gruppi ottici, che rendono accattivante e sportivo il ‘volto’ del veicolo. Tra le principali novità annunciate figurano l’introduzione di numerosi sistemi d’assistenza alla guida e servizi di connettività che, in abbinamento ad una nuova generazione della telematica, consentono un livello d’efficienza senza precedenti. Mercedes Sprinter, in virtù di un significativo arricchimento della molteplicità di versioni disponibili, può essere inoltre adattato con precisione alle specifiche esigenze di trasporto ed impiego nei più differenti settori. Insomma, è un  autentico ‘problem solver’, con un posizionamento assolutamente unico nel mercato dei van.

Mercedes Sprinter: soluzione univoca

“Non vogliamo solo costruire i veicoli migliori. Desideriamo offrire la soluzione di mobilità perfetta per ogni settore e attività di trasporto. Ed è esattamente ciò che faremo con la prossima generazione di Sprinter: un’unica soluzione ad ogni problema. È naturale che la nuova edizione del veicolo simbolo nel settore van presenti tutti i suoi classici punti di forza, quali affidabilità, sicurezza e redditività”, ha affermato Volker Mornhinweg, Responsabile di Mercedes-Benz Vans, in occasione del North American Commercial Vehicle Show.

Mercedes Sprinter: orgoglio patriottico

Alla prima assoluta, il NACV costituisce terreno ideale per svelare lo sketch del nuovo Sprinter. Gli Stati Uniti, in rapidissima crescita a livello mondiale, seguono solo la Germania nel segmento dei Large Van. Grazie al nuovo stabilimento in costruzione a North Charleston, il settore aziendale vanterà in futuro veicoli “made in USA. Fino ad oggi gli Sprinter destinati ai clienti statunitensi, a causa dei dazi doganali, venivano prodotti in Germania, per essere poi riassemblati nella fabbrica di North Charleston. L’introduzione sul mercato del futuro Mercedes Sprinter verrà avviata nel primo semestre del 2018 in Europa, per essere successivamente estesa agli altri mercati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro + 16 =