Costi manutenzione auto: ecco quanto incide sugli italiani

SosTariffe.it ha effettuato uno studio, aggiornato ad aprile 2018

Costi manutenzione auto

Carburante, bollo, assicurazione, …: i costi manutenzione auto incidono in misura significativa sul bilancio familiare degli italiani. Per risalire a quanto ammontano si sono analizzati i modelli più venduti per ogni segmento di mercato.

Costi manutenzione auto: carburante

Secondo lo studio di SosTariffe.it costa mediamente dai 2 mila ai 5 mila euro all’anno. Il nuovo osservatorio ha preso in esame i dati Unrae, aggiornati ad aprile 2018. Il carburante fa crescere notevolmente i costi di gestione di una vettura. Per una percorrenza di 20 mila chilometri all’anno e considerando un costo medio del carburante di 1.5 euro al litro, al distributore si spendono tra i 1.300 ed i 2.800 euro. Per quanto riguarda il segmento A, la più costosa è la Fiat Panda con una spesa di 1.632 Euro ogni anno. Nel segmento B, invece, la Volkswagen Polo fa segnare il valore più alto di spesa con 1.852 Euro all’anno. Nel segmento C troviamo i 2.856 euro della Jeep Renegade come valore più alto. Le auto più costose per gli altri segmenti sono la Ford Kuga (2.009 euro l’anno) per il segmento D e Mercedes Classe E (1.993 euro) per il segmento E. A completare questo particolare elenco è il segmento F con la Maserati Ghibli che costa 2.825 Euro all’anno di carburante.

Bollo, revisione e assicurazione

Il bollo, la revisione e la polizza assicurativa rappresentano una spesa significativa, anche se inferiore. Per bollo e revisione, nello specifico, la spesa media va da un minimo di 164 euro all’anno per Fiat Panda, Fiat 500 e Lancia Ypsilon ed arriva sino a 2.004 euro all’anno per la Maserati Ghibli e la Porsche Panamera, che devono fare i conti con il superbollo. Nel caso della polizza RC Auto, la vettura più “economica” tra i vari modelli considerati è la Renault Clio che presenta una spesa annua di 458 euro. La Clio risulta anche più economica, per quanto riguarda l’assicurazione, rispetto alle segmento A considerate dall’analisi. La spesa più alta la si riscontra per la Porsche Panamera che comporta un esborso annuale di ben 865 euro. Tra i segmenti A, B e C (i più significativi per volumi di vendita in Italia) la vettura più costosa per quanto riguarda la polizza auto è la Fiat 500X con una spesa di 689 Euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × uno =