Toyota Aygo X Cross, come si comporta su strada

Il motore a benzina a tre cilindri da un litro do Toyota Aygo X Cross eroga 72 CV e possiamo associarlo a un cambio manuale o automatico

Toyota Aygo X Cross attira l’attenzione per il suo design audace e giovanile. È un veicolo per chi come noi ama muoversi in città. Pur non avendo una meccanica elettrificata, siamo di fronte a un’auto molto efficiente. Il suo design è accattivante, con un approccio molto più moderno e l’uso della tecnologia Led in alcuni livelli di allestimento. È vero che, con un’auto di queste dimensioni, ottenere il design giusto è facile.

A bordo di Toyota Aygo X Cross

Tecnologicamente parlando, oltre al motore, la Toyota Aygo X Cross ci offre un sistema multimediale Toyota Touch 2 con touchscreen da 7 pollici e connessione Apple Car Play e Android Auto.

Ha anche una telecamera posteriore di ottima qualità e lo stesso pacchetto sicurezza di Yaris e Yaris Cross, quelle ibride elettriche, come il sistema di riconoscimento del segnale, rilevamento di pedoni e ciclisti, avviso di cambio corsia involontario con assistente di traiettoria e controllo intelligente degli abbaglianti.

Sebbene sia omologato per più passeggeri, lo spazio dietro al sedile anteriore è minimo. Nemmeno con un’altezza del conducente di 1,80 metri. Parliamo quindi di uno spazio ridotto per i passeggeri sui sedili posteriori. La postazione di guida è però molto confortevole e garantisce una guida divertente.

A seconda dell’allestimento scelto è possibile aggiungere dotazioni al modello di base, come il rivestimento in pelle integrale, il caricatore wireless per smartphone, il climatizzatore automatico o uno schermo da 8 pollici, tra gli altri elementi da aggiungere sotto il nome Trendy.

Se aggiungiamo il Connect pack troviamo per un po’ più funzionalità come la connessione wireless del cellulare, lo schermo da 9 pollici e il sound pack JBL. Al top di gamma, la Limited, la partenza senza chiave, i sedili riscaldati, i sensori di parcheggio e il tetto in tela a scomparsa.

Prestazioni e potenza di Toyota Aygo X Cross

Il motore a benzina a tre cilindri da un litro do Toyota Aygo X Cross eroga 72 CV e possiamo associarlo a un cambio manuale a 5 marce o a uno automatico CVT. Parlare di vantaggi in questa vettura è fare riferimento al consumo ridotto. Tra 4,9 e 5,2 litri per l’automatico e tra 4,7 e 5 litri per il manuale.

Ecco perché, con un serbatoio di soli 35 litri e guida mista, ci consente un’autonomia compresa tra 400 e 600 chilometri, cosa che non si ottiene con le attuali auto elettriche di queste dimensioni.

La piattaforma TNGA del marchio giapponese consente un passo di 2,43 metri, offrendo uno spazio nel bagagliaio per 261 litri. Con i suoi meno di quattro metri di lunghezza (3,70 metri) offre una manovrabilità invidiabile, ancora meglio per molti elettrici (perché hanno la possibilità di poter mettere le ruote alle estremità della carrozzeria). Il raggio di sterzata è uno dei suoi punti di forza, con 4,7 metri.

Articolo precedenteAuto a benzina o diesel? L’importanza di non sbagliare scelta
Prossimo articoloCrash test per la sicurezza delle auto: strumenti e comparazioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here