Specchietti auto del futuro digitali o assenti grazie alle telecamere

Sulle auto del futuro gli specchietti saranno assenti e sostituiti da telecamere digitali che garantiranno più aerodinamicità e sicurezza.

Honda-e

Gli specchietti auto del futuro digitali prenderanno il posto dei tradizionali specchietti che saranno assenti del tutto e questo grazie alle telecamere. La rivoluzione degli specchietti auto del futuro è lanciata da Honda che utilizza questa tecnologia per l’elettrica Honda E.

Specchietti auto del futuro assenti grazie alle telecamere digitali

Gli specchietti auto del futuro saranno assenti e ciò grazie alle telecamere digitali di ultima generazione oggetto dei progetti delle case automobilistiche, e in modo particolare di Honda che si appresta ad aprire una vera e propria rivoluzione del’auto sia dal punto di vista estetico che tecnologico.

La tecnologia degli specchietti auto del futuro con telecamere digitali è pronta a debuttare sulla citycar totalmente elettrica Honda E.

Le nuove telecamere digitali andranno a sostituire i classici specchietti retrovisori attraverso la proiezioni delle immagini del retro su due display da 6 pollici collocati alle estremità dell’abitacolo per consentire una visuale più ampia possibile al conducente.

Nel concreto, i nuovi specchietti auto del futuro con telecamere digitali riducono la resistenza dell’aerodinamica del 90% rispetto ai classici retrovisori, garantendo vantaggi in termini di prestazioni e autonomia e riducendo sensibilmente il suono derivante dall’attrito d’aria con la calotta degli specchietti tradizionali.

Dal punto di vista della sicurezza le nuove telecamere consentono di utilizzare una modalità di visuale classica ed una più allargata. In questo modo il conducente godrà di ampia visibilità con una riduzione dell’angolo cieco del 10% con visuale classica e fino al 50% con visuale allargata.

Con questi nuovi specchietti dotati di telecamere digitali anche fare retromarcia sarà più agevole in quanto sullo schermo della vettura sarà possibile seguire le indicazioni per effettuare la manovra in totale sicurezza.

I livelli di luminosità del display sono regolati automaticamente in base alle condizioni della luce naturale in modo da garantire una visibilità ottimizzata anche in situazioni di scarsa visibilità o di notte grazie alla modalità anti abbagliamento.

Honda non è l’unica ad aver investito su questa nuova tecnologia che riguarda gli specchietti auto del futuro, ma la prima auto ad essere venduta con le telecamere digitali sarà l’elettrica Honda E.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × quattro =