Bmw X1 2019 nuovo modello. Cosa cambia con restyling motore e caratteristiche. Versione anche ibrida

Bmw X1 è in arrivo con un restyling che anticipa l'uscita di una versione ibrida prevista a Marzo del 2020.

BMW X1

Il nuovo modello Bmw X1 2019 è in arrivo tra pochi mesi con un restyling che ne cambia alcune caratteristiche, ma la novità più attesa riguarda il motore. Con il restyling è previsto infatti anche il lancio di una versione ibrida per la quale bisognerà aspettare Marzo del 2020.

Restyling Bmw X1 2019: cosa cambia e caratteristiche

Cosa cambia con il restyling del 2019 di Bmw X1? Cambia sicuramente la parte anteriore del nuovo modello che avrà una calandra ampia e a doppio rene, ovvero con due griglie unite tra loro da un bordo più spesso. Le caratteristiche di Bmw X1 2019 riguardano tutta la parte frontale che presenta un design più pulito grazie all’incorporazione dei fari fendinebbia all’interno di quelli a LED, anche adattivi.

Prevista anche una luce a led di cortesia sullo specchietto del conducente che proietta il logo X1 sul manto stradale quando si entra e si esce dall’auto.

Cambia qualcosa anche nella parte posteriore dell’auto dove i gruppi ottici diventano a LED e il paraurti viene totalmente ridisegnato. Rivisto anche il design dei nuovi cerchi in lega.

Tra le caratteristiche del restyling di Bmw X1 ci sono anche gli interni. E’ prevista la possibilità di usufruire del sistema multimediale di intrattenimento su un display da 10,25 pollici che si aggiunge ai già presenti schermi da 6,5 pollici e 8,8 pollici.

Il restyling porta in dote a Bmw X1 2019 tre nuovi colori: il grigio Storm, il beige Jucaro e il Blu Misano che sarà disponibile solo abbinato all’allestimento più sportivo.

Restyling Bmw X1 2019: motori e nuova versione ibrida

Il restyling di Bmw X1 2019 riguarda anche i motori e l’uscita di una nuova versione ibrida prevista per il prossimo anno. I nuovi motori di Bmw X1 2019 sono il propulsore Diesel 2 litri di BMW X1 xDrive25d che eroga 231 cavalli di potenza e 450 Nm di coppia per uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi e il nuovo motore benzina X1 xDrive25i da 2 litri con stesse prestazioni e cavalli della versione diesel.

In totale saranno 16 le possibili combinazioni tra motori e trasmissioni mentre i prezzi variano in base alle diverse opzioni. La versione base con motore a benzina 1.5 litri da 140 cavalli parte da un prezzo di 33.000 euro mentre per la versione con motore diesel serviranno non meno di 41.200 euro ma si può arrivare fino a 49.150 euro.

Il restyling di Bmw X1 anticipa l’uscita prevista per Marzo del prossimo anno della nuova versione ibrida plug in. L’auto si chiamerà X1 xDrive25e e sarà dotata di un motore turbo benzina da 1,5 litri e 125 cavallidi potenza e di un propulsore elettrico da 95 cavalli con batterie agli ioni di litio con capacità di 9,7 kWh che consentiranno un’autonomia di guida in modalità 100% elettrica di 50 km.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 1 =