Bollo auto, pagamento in automatico obbligato con nuova normativa

Una serie di modifiche stanno per arrivare, tra cui dal 1 gennaio una stretta maggiore all'evasione che è sicura.

Bollo auto evasione stretta

A partire dal 1 Gennaio prossimo, il bollo auto una delle imposte meno pagate dagli italiani così come il Rai sarà assolutamente difficile da non pagare, grazie alla nuova normativa che entrerà in vigore e renderà il pagamento praticamente obbligatorio.

Se il Canone Rai è stato inserito nella bolletta elettrica per ‘costringere’ tutti gli italiani a pagarlo obbligatoriamente, per quanto riguarda il bollo auto l’ipotesi al momento in ballo è quello di collegarlo alla revisione auto.

Si tratta, in realtà, di una proposta che era già stata avanzata ma su cui poi i lavori si sono arenati. Un emendamento presentato da Francesco Ribaudo del PD, inserito nel Decreto legge di correzione dei Conti italiani, prevedeva infatti che al momento di eseguire la revisione periodica del veicolo non si possa procedere se prima il proprietario del veicolo non dimostra di aver pagato il bollo.

Nel caso in cui quest’ultimo non fosse stato pagato, non si potrà procedere con la revisione fino a quando non ci si sarà regolarizzati con il pagamento del bollo. La novità dovrebbe entrare in vigore a partire dal prossimo 2019.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 8 =