I 10 migliori suv economici del 2017: la classifica

Guida sui suv dal miglior rapporto qualità-prezzo

Avete un budget limitato e desiderate comunque acquistare un Suv? Tranquilli, esistono alternative di qualità anche sotto i 20.000 euro, ecco i migliori suv economici. Noi di AutoToday ne abbiamo scelti dieci.

Suv economici, la Citroen C4 Cactus

Tante le funzionalità, con soluzioni innovative per Cactus. Il peso ridotto equivale a consumi bassi, complici motorizzazioni efficienti. Collocati sulle portiere e sui paraurti anteriori e posteriori, gli Airbump conferiscono un look originale e fuoristradistico. Prezzo: da 15.250 euro,

Dacia Duster

Eccoci al Suv meno costoso in assoluto. Di serie per tutti gli allestimenti Duster comprende il controllo elettronico della stabilità Esp e gli airbag frontali e laterali per fianchi e testa. Alcune finiture dell’abitacolo sono state migliorate con l’aggiornamento 2016. Prezzo: da 11.900 euro.

Dr5

Prodotto di casa nostra, Dr5 prende telaio, motorizzazioni e benzina dal costruttore asiatico Chery. L’elettronica invece è di Bosch. A listino sono disponibili pure due motorizzazioni a gpl ed altrettante a metano. Nutrita la dotazione, comprensiva di autoradio con lettore cd/mp3 e porta usb, cerchi in lega e sensori di parcheggio. Il baule va da un minimo di 315 ad un massimo di 1.275 litri. Prezzo: da 14.980 euro.

Fiat 500X

500X rispetta le proprie origini. Il carattere della piccola 500 si amalgama a tipici elementi crossover. Materiali di qualità, magistrali accoppiamenti e cura costruttiva ne innalzano lo status. Il grande schermo touchscreen da 6.5 pollici con Uconnect viene assunto a simbolo e introduce una gamma di accessori assolutamente competitiva. Prezzo: 18.800 euro.

Ford Ecosport

Il carattere Ecosport è sicuramente quello dei tempi migliori. Piacevole soprattutto il frontale, dove spicca la grande presa d’aria inferiore cromata suddivisa in tre elementi.
Il sistema multimediale Sync offre una moltitudine di funzionalità. Sviluppa ben 125 Cv e 170 Nm di coppia massima il 3 cilindri 1.0 turbo. Il bagagliaio può arrivare a 1.238 litri. Prezzo: da 18.250 euro.

Mazda CX-3

Mazda CX-3 unisce eleganza, stile e praticità. Una preziosa risorsa le funzionalità i-ACTIVSENSE, che monitorano tutto quanto avviene intorno all’auto. Al volante trasmette l’esperienza Jinba Ittai: uomo e macchina sono in perfetta armonia. Proposta una gamma di avanzati propulsori SKYACTIV, sia turbodiesel che aspirati a benzina. Disponibile anche l’esclusiva trasmissione i-Activ AWD. Prezzo: da 19.320 euro.

Nissan Juke

L’importante è che se ne parli. Juke pretende di non passare inosservato, rinnovato esteticamente. Dimostrano personalità i fari, resi sporgenti tramite il profilo a boomerang. Cambio a sei marce ben rialzato e innesti precisi contribuiscono ad una piacevole esperienza di guida. Qualità maggiore le riprese sotto gli 80 chilometri orari. Prezzo: da 17.150 euro.

Peugeot 2008

Gli stilemi sono caratteristici delle produzioni Losanga. Merita qualche commento la calandra minimalista, che include profilo e listelli cromati. Peugeot 2008 rappresenta un’alternativa per chi fa lunghi viaggi, visti i bassi consumi e i comodi sedili contenitivi. Agile in città, stabilità, frenata e sterzo appagano le aspettative. Prezzo: da 15.930 euro.

Renault Captur

Originale, ma razionale. Le forme sono accattivanti, e quando viene messa su strada Captur risponde efficacemente ai comandi. Pratico il divano scorrevole: se abbattuti i sedili, la capacità di carico sale a 1.235 litri. Ha un aspetto moderno la plancia, dotata del sistema multimediale R-Link. Prezzo: da 16.110 euro.

Suzuki Ignis

Con soli 3.70 di lunghezza, Ignis coniuga un design moderno e funzionale. La plancia ha un aspetto curato, grazie allo schermo da 7” sempre compreso nel prezzo. Il compatto sistema ibrido SHVS che assiste il propulsore termico attraverso un innovativo motore elettrico. Prezzo: da 14.050 euro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 8 Media: 2.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 14 =