Sicurezza auto Ford sulle strade di campagne, Road Edge Detection azzera i rischi: come funziona

Di serie sui modelli Ford Focus, Ford Kuga e Ford Puma equipaggiati con Lane-Keeping Aid

Ford ha introdotto la nuova tecnologia Road Edge Detection per aiutare gli automobilisti a trovare la strada giusta quando guidano su strade rurali di difficile comprensione. La maggior parte degli incidenti stradali in Europa si verificano su percorsi secondari non illuminati dove la presenza di bordi non segnalati e fossati fangosi rappresentano un pericolo per i conducenti, soprattutto di notte.

Ora il Road Edge Detection – di serie sui modelli Ford Focus, Ford Kuga e Ford Puma equipaggiati con Lane-Keeping Aid, da tempo implementato dalla casa automobilistica statunitense – aiuta a riportare la vettura in pista quando rileva un pericolo utilizzando la tecnologia della fotocamera con velocità comprese tra 70 e 110 chilometri orari.

Ford Road Edge Detection, come funziona

Il sistema Road Edge Detection dell’azienda americana utilizza una telecamera posizionata sotto lo specchietto retrovisore per scansionare la strada da percorrere. Coprendo un’area 50 metri più avanti dell’auto e sette metri su entrambi i lati, il sistema può individuare le differenze strutturali tra la strada e il bordo della strada. Il sistema Road Edge Detection implementa un algoritmo avanzato per identificare cambiamenti strutturali della strada e può fornire supporto allo sterzo su vie segnalate quando i segnali di corsia sono oscurati o nascosti da neve, foglie o pioggia.

Se il conducente è ancora vicino al bordo dopo il supporto iniziale dello sterzo, il sistema fa vibrare il volante come ulteriore richiesta. Inizialmente disponibile su Focus, Kuga e Puma, il sistema farà parte dell’elenco in espansione delle tecnologie di assistenza alla guida sui nuovi veicoli Ford.

Strade rurali pericolose come strade urbane

Secondo Rüdiger Kieneke, ingegnere di assistenza alla guida e ingegnere elettronico di sicurezza di Ford, il nuovo sistema è una funzionalità indispensabile per aiutare i conducenti nelle strade rurali. Secondo la Commissione europea, sono proprio queste strade il teatro della maggiore parte parte delle vittime di incidenti in Europa. Le strade rurali possono essere altrettanto impegnative per i conducenti quanto le strade urbane, soprattutto per coloro che non hanno familiarità con il percorso, ha spigato Kieneke.

Da qui lo sviluppo di Road Edge Detection per rendere i viaggi più comodi e più facili. Tuttavia Ford ammette che il sistema non è infallibile. Secondo l’azienda, l’algoritmo potrebbe avere problemi con le caratteristiche del bordo della strada che hanno strutture simili alla strada.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − 6 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.