Assicurazioni auto, in vigore l’Idd. Ecco cosa cambia per automobilisti

Il nuovo standard Idd è ormai al via per le polizze assicurative. Grandi modifiche e cambiamenti sono previsti

Idd, polizze asicurazioni

Entra in vigore anche in Italia che recepisce una direttiva europea l’Idd per le assicurazioni auto, polizze vita e danni e che porterà numerose tutele in più agli automobilisti e consumatori.

E’ una direttiva che analogamente a quella delle banche come il Mfid, rivoluzionerà l’intero settore rendendolo più trasparente per i consumatori e aumentando le tutele per gli stessi e che ha avuto un profondo bisogno lavoro delle società stesse per adeguarsi.

Prima di tutto, come è già avvenuto per le banche, le assicurazioni dovranno garantire che le polizze siano adeguate al sottoscrittore e alle sue caratteristiche facendo compilare appositi moduli e prendendo in questo le proprie responsabilità. Adeguatezza che dovrà essere epriodicamente monitorata.
I contratti, poi, dovranno essere molto più chiari e trasparenti e sono stati rivisti.
E la responsabilità delle società cresceranno per la corretta applicazione di tutte le formule previste dell’assicurazione auto, vita o quello che sia, avendole nei confronti anche della rete distributiva, che siano agenti o qualsiasi altro soggetto esterno.

Le modifiche Idd saranno valide per le polizze e assicurazioni nuove sottoscritte, ma anche per diverse altre già fatte e, quindi, numerosi clienti, verranno richiamati dall’assicurazione stessa o dall’intermeediario con cui l’hanno stipulata per confermare che siano conformi, per le proprie caratteristiche soggettive, alle polizza sottoscritta.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 1.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =