Auto gamma Skoda, tutti i modelli con gli ADAS più moderni di serie per la massima sicurezza

Al fine di garantire maggiore sicurezza a tutti i clienti, il marchio ceco offrirà di serie gli ADAS più moderni su tutti modelli della gamma Skoda.

Skoda Superb

Continua il percorso intrapreso lo scorso anno su tutte le auto della gamma Skoda. Tutti i modelli Skoda saranno dotati con gli ADAS più moderni di serie al fine di garantire la massima sicurezza a tutti i passeggeri a bordo delle auto della casa ceca.

Gamma Skoda: ADAS più moderni di serie su tutti i modelli

Ancora una volta il marchio Skoda pone l’attenzione sugli ADAS. Nello specifico, il marchio ceco appartenente al Gruppo Volkswagen offre di serie su tutti i modelli gli ADAS più moderni, in grado di garantire la massima sicurezza a bordo di tutte le auto della gamma Skoda.

La strategia intrapresa dal marchio Skoda, volta a dotare tutte le auto dei più moderni dispositivi di sicurezza attiva, è iniziata nel 2018 quando i primi dispositivi di sicurezza sono stati aggiunti a tutte le versioni della Skoda Superb.

L’ammiraglia di casa Skoda fu dotata, di serie, del Front Assistant che garantisce la frenata automatica nei centri urbani, del Lane Assistant che aiuta a mantenere la corsia di marcia, del Blind Spot Detect, utile a monitorare l’angolo cieco, e del radar ACC che permette il mantenimento attivo della distanza di sicurezza.

Questo modello, tuttora in vendita, è stato oggetto di un importante aggiornamento che ha visto migliorie per quel che riguarda il design e la tecnologia presente a bordo.

Il percorso che prevede la dotazione degli ADAS più moderni di serie sulle auto della gamma Skoda è proseguito quest’anno con il lancio di Skoda Kodiaq 7-Tech,  la versione del Suv con gli ADAS più moderni di serie.

I più moderni sistemi di sicurezza attivi di serie sono stati poi implementati sulla più recente Skoda Scala. La nuova berlina compatta è stata dotata su tutte le versioni di tecnologie di guida assistita di Livello 2 come il Front Assistant con riconoscimento di pedoni e ciclisti, del Lane Assistant e del nuovo radar ACC attivo fino alla velocità di 210 km/h.

Inoltre i clienti potranno aggiungere, pagando un corrispettivo di 450 euro, il Side Assistant, capace di monitorare il traffico laterale fino a 70 metri e in grado di avvertire di un potenziale pericolo al momento del sorpasso, e il Rear Traffic Alert, che monitora il traffico trasversale e può frenare l’auto durante la manovra di retromarcia.

Gli ADAS più moderni saranno di serie anche sull’ultima arrivata Skoda Superb Scout, la nuova versione dell’ammiraglia sulla quale sarà presente, di serie, il nuovo radar ACC con funzione predittiva. Questa tecnologia consentirà all’auto di adeguare la velocità ai limiti imposti e alle condizioni della strada.

E’importante infine ricordare che tutti i modelli della gamma Skoda attualmente in vendita hanno superato brillantemente i test Euro NCap sulla sicurezza raggiungendo il punteggio massimo assegnato con le 5 stelle, a dimostrazione di quanto questo tema sia caro alla casa ceca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 4 =