Mazda: 5 nuovi suv in arrivo entro 3 anni. I modelli ufficiali

Mazda CX-5, che sarà rinnovata all'inizio del 2022, continua ad essere uno dei pilastri fondamentali delle vendite mondiali del marchio giapponese

Mazda ha reso pubblici i suoi piani per espandere la sua famiglia di modelli SUV a partire dal 2022. Entro il 2024, l’azienda giapponese offrirà due nuovi grandi suv chiamati CX-60 e CX-80 per l’Europa. Per gli Stati Uniti e altri mercati lancerà due nuovi modelli più grandi, Mazda CX-70 e Mazda CX-90, a cui si aggiungerà la nuova Mazda CX-50, appartenente al gruppo delle piccole veicoli piattaforma.

I nuovi suv Mazda per l’Europa e l’Italia

Per quanto riguarda la sua offensiva europea, Italia compresa, l’azienda giapponese è impegnata a rafforzare la sua presenza nel segmento dei grandi suv. Mazda CX-60 avrà 5 posti, mentre Mazda CX-80 aggiungerà una terza fila di sedili.

Entrambi i modelli segneranno anche l’inizio della commercializzazione in Europa della tecnologia ibrida plug-in del marchio, che combinerà un motore a benzina a quattro cilindri con un motore elettrico. Verranno inoltre realizzate versioni con sistema di ibridazione leggera a 48V, che potranno essere associate sia a un nuovo motore a benzina sei cilindri in linea Skyactiv-X che al motore diesel Skyactiv-D.

Nuova versione della Mazda MX-30 100% elettrica

L’azienda giapponese ha inoltre confermato che, durante la prima metà del 2022, presenterà una nuova versione dell’MX-30, il primo modello 100% elettrico del brand, che avrà un motore rotativo che fungerà da generatore di autonomia estesa.

A partire dal 2025, Mazda prevede di lanciare una serie di nuovi prodotti basati su una nuova piattaforma sviluppata specificamente per i veicoli elettrici. Con questi modelli, il marchio di Hiroshima spera di completare l’elettrificazione dell’intera gamma di veicoli entro il 2030.

Insieme ai nuovi modelli, la Mazda CX-5, che sarà rinnovata all’inizio del 2022, continua ad essere uno dei pilastri fondamentali delle vendite mondiali del marchio. Questo, come altri modelli come la Mazda CX-30, continuerà a occupare una posizione di rilievo all’interno della gamma suv del marchio.

Mazda CX-5 è il modello più venduto dell’azienda giapponese. Il design, la dotazione tecnologica, i motori moderni e il comportamento dinamico le hanno permesso di affermarsi come uno dei riferimenti nel segmento dei suv di grandi dimensioni. Per il 2022, Mazda procede con l’aggiornamento, concentrandosi su quasi tutte le aree per offrire un prodotto più premium.

A livello estetico, la nuova Mazda CX-5 2022 presenta un avantreno con una griglia che mantiene la forma dell’ala, ma ora mostra un design più aggressivo. Anche i gruppi ottici hanno subito delle modifiche, sia davanti che dietro, mentre l’offerta cromatica cresce con l’incorporazione del colore Zircon Sand.

Articolo precedenteLeasys: nuove strategie per il noleggio in un mercato sempre più elettrico e ibrido
Prossimo articoloLand Rover Discovery Metropolitan: tutte le novità della nuova versione speciale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here