Le migliori auto aziendali del 2015

Una Top 10 dedicata alle migliori vetture per il proprio business. Soluzioni utili per assemblare una flotta aziendale di successo.

Migliori auto aziendali del 2015
La classifica di AutoToday dedicata alle migliori auto aziendali del 2015.

Quello delle auto aziendali è un comparto forse non troppo noto, ma fondamentale per il mercato italiano dell’automobile, del quale rappresenta una fetta non marginale (+19,2% lo scorso giugno rispetto a 12 mesi fa). Non ci stupisce, pertanto, la richiesta, fattaci da molti lettori, di stilare una classifica dedicata alle migliori auto aziendali del 2015.

LA CLASSIFICA – Per redigere una graduatoria delle migliori auto aziendali del 2015, abbiamo preso in esame un variegato insieme di aspetti come, ad esempio, le promozioni business adottate dalle case produttrici, la resistenza del modello (essendo le auto aziendali chiamate solitamente a macinare molta strada) e la versatilità di utilizzo dello stesso. Perché non esiste un’auto aziendale migliore in assoluta, ma solo quella maggiormente confacente a soddisfare le proprie esigenze in ambito lavorativo.

Scheda tecnica Fiat Punto 2015
La nuova versione della Fiat Punto per il mercato mondiale. Arriverà anche in Italia?

10. FIAT PUNTO

Attraverso il programma Mirafiori Outlet è possibile comporre flotte aziendali competitive, senza spendere cifre esagerate. La Punto, inoltre, è un’autovettura versatile e impiegabile in molte mansioni, rappresentanza esclusa.

nuova Peugeot 308
Auto dell’Anno 2014. Un premio meritato.

9. PEUGEOT 308

La berlina francese, Auto dell’Anno nel 2014, sta ottenendo pregevoli risultati nel segmento delle auto aziendali, anche e soprattutto grazie alla strategia di mercato, molto aggressiva, di Peugeot. Formare una flotta aziendale con delle 308, attualmente, è un investimento molto conveniente.

Nuova Nissan Qashqai
Nuova Nissan Qashqai

8. NISSAN QASHQAI

Si tratta dell’unico SUV presente nella nostra classifica dedicata alle migliori auto aziendali del 2015. La ragione è semplice. In Europa il Qashqai sta ottenendo un enorme successo, anche in ambito business. Secondo Dataforce, il modello è al settimo posto nella graduatoria continentale delle auto aziendali più richieste. Non ci stupisce: si tratta di una vettura spaziosa e dai consumi contenuti.

Audi A3 scheda tecnica
Il design della carrozzeria dell’Audi A3 è moderno e filante. Le rotondità della passata serie sono state del tutto abolite.

7. AUDI A3

Il modello è in grado di svolgere egregiamente compiti business, anche quelli di rappresentanza, essendo tra le vetture di fascia premium più ambite. Si guida con piacere ed è in grado anche di graffiare l’asfalto: un plus notevole.

BMW Serie 5 Touring Edition Sport
BMW Serie 5 Touring Edition Sport

6. BMW SERIE 5 TOURING

A lungo al vertice dei brand, a livello europeo, nell’ambito delle migliori auto aziendali, l’Elica sembra non avere più l’appeal di un tempo, almeno per quanto riguarda le flotte aziendali. Questa station wagon, tuttavia, è eccellente: lussuosa ed elegante, spaziosa e confortevole, è un alleato prezioso per il proprio business.

Smart fortwo
Smart fortwo

5. SMART FORTWO

Il successo iniziale di questa due posti fu dettato proprio dal suo essere un modello eccellente per comporre una flotta aziendale. La personalizzazione della livrea con tanto di logo della propria impresa, negli anni Novanta una novità quasi assoluta, sancì la fortuna della Smart. Ancora oggi, in Italia, è considerata tra le migliori auto aziendali in circolazione, almeno a giudicare dai dati di vendita.

Nuova Volkswagen Passat
Nuova Volkswagen Passat

4. VOLKSWAGEN PASSAT

Questa vettura, specie in versione station wagon, sta facendo la fortuna di VW in ambito business. Mediamente elegante, molto versatile, spaziosa, in grado di macinare tanta strada, la Passat ha indubbiamente quasi tutte le qualità richieste da un’automobile da impiegare in ambito lavorativo.

Nuova Renault Clio
Sta ottenendo ottimi risultati in termini di vendite la piccola berlina francese, anche e soprattutto nella versione alimentata a gasolio.

3. RENAULT CLIO

Come fatto dalla rivale Peugeot, anche Renault ha adottato una strategia molto aggressiva nel settore delle flotte aziendali. Strategia che, sempre stando all’analisi di Dataforce, sta funzionando. La Clio è tra le vetture più richieste dalle aziende, essendo piccola, ma sufficientemente confortevole. Molto apprezzati i propulsori, capaci di coniugare consumi modesti e grande affidabilità.

Nuova Mercedes Classe C Station Wagon
Nuova Mercedes Classe C Station Wagon

2. MERCEDES CLASSE C

Mai come in questa classifica dedicata alle migliori auto aziendali del 2015 è stato complicato assegnare il primo posto. Al momento delle votazioni, la nostra redazione si è trovata completamente spaccata tra la Classe C e l’auto che, alla fine, ha meritato il titolo. Questo modello tedesco ha dalla sua una durata praticamente eterna, anche perché i motori Mercedes non perdono un colpo neanche dopo migliaia di km. Gli interni, inoltre, sono di classe, ma non per questo poco funzionali. Dotazione di serie al top della categoria.

Volkswagen Golf
Volkswagen Golf

1. VOLKSWAGEN GOLF

Seguendo le indicazioni della ricerca di Dataforce, alla fine abbiamo consegnato il primo posto della classifica riguardante le migliori auto aziendali alla Golf. La berlina tedesca è la più amata in Europa in ambito business, tant’è che un’auto aziendale su cinque, nel Vecchio Continente, è una Golf. Un dato che non poteva non trovarci insensibili.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 7 Media: 3.1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 + 9 =