Nuova Fiat in arrivo: ventata di freschezza

Parte il totoscommesse sulla berlina compatta.

Nuova Fiat in arrivo

Nuova Fiat in arrivo. Anzi, nuove. Sta prendendo sì il largo, almeno dall’Europa. In listino entreranno però proposte piacevoli e accoglienti.

Nuova Fiat in arrivo: in rampa di lancio

La strategia aziendale, come al solito, pullula di uscite stuzzicanti. Tanto per cominciare, Panda, veicolo numero uno nei nostri confini, adotta il restyling. Va a inserirsi, anticipa Sergio Marchionne, in un nuovo piano industriale. Altro che soffrire di solitudine: terrà compagnia alle 500 e Argo. Colonne portanti di un’espansione che toccherà Europa e Sud America.

Nuova Fiat in arrivo: compatta è meglio

La Panda si rinnoverà perlopiù nell’infotainment. Attuerà inoltre un facelift dei gruppi ottici.  Ad inizio anno, Marchionne annunciava una nuova berlina compatta dedicata al mercato europeo. Martellanti indiscrezioni riportavano fosse la Punto. Ipotesi smentita categoricamente dall’amministratore delegato: “Si tratta di una questione di rilevanza del brand sul mercato, un po’ com’è stato per Lancia”. Cruciale nell’offensiva commerciale il posto occupato dalla 500. “Abbiamo la fortuna di avere un paio di buoni modelli che secondo me sono il futuro del marchio, a cominciare dalla 500 insieme con sue estensioni – puntualizza Marchionne –  Ne saprete di più quando presenteremo il piano a giugno. La 500 sarà il motore della Fiat in Europa”.

Nuova Fiat in arrivo: frontiere inesplorate

Tuttavia, sempre Marchionne confessa: “Abbiamo bisogno di fare spazio ai marchi più potenti. Non sto uccidendo Fiat, credo che abbia un grande futuro in America Latina, e che in Europa possa contare sulla forza della 500. Ma non dobbiamo essere emotivi: la rilevanza di Fiat per il pubblico è diminuita”. A proposito del Sud America, è stata presentata la Argo, vettura compatta 5 porte, erede delle vecchie Punto e Palio. Lunga 4 metri, trae ispirazione dalla Ford Fiesta, così come dalle celebri Peugeot 208, Renault Clio e Volkswagen Polo. Preventivata un’uscita pure nel Vecchio Continente. Apportate modifiche al telaio, alla gamma di motorizzazioni ed agli allestimenti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 22 Media: 2.7]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + 8 =