Nuova Subaru Forester: la versione sportiva STi al Salone di Los Angeles

La versione sportiva da 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima.

Subaru Forester STi
Subaru Forester STi

Al Salone di Los Angeles, in programma il prossimo mese di novembre, Subaru presenterà la versione sportiva STi della Forester, sotto forma di concept car. Tuttavia, la versione di serie della Subaru Forester STi debutterà sul mercato internazionale nel corso dell’anno prossimo, molto probabilmente anche in Europa.

Esteticamente, la Forester STi sarà riconoscibile per il bodykit sportivo con lo splitter anteriore, la calandra con il profilo rosso, i cerchi in lega dedicati di grandi dimensioni e l’inconfondibile colorazione Galaxy Blue Pearl. Inoltre, la meccanica prevede anche l’assetto sportivo e l’impianto frenante ad alte prestazioni. Infine, lo specifico pacchetto della Subaru Forester STi sarà completato dagli interni sportivi bicolore.

L’aspetto principale della Forester STi sarà, ovviamente, il motore a benzina 2.5 Turbo Boxer a quattro cilindri da 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, condiviso con la berlina WRX STi, erede della storica Impreza WRX. Nonostante la differenza di peso tra due vetture, le prestazioni della SUV delle Pleiadi in chiave sportiva saranno molto interessanti, sia in velocità massima che in accelerazione.

La versione standard della nuova Subaru Forester è già disponibile sul mercato italiano, anche con la prestante motorizzazione a benzina 2.0i Boxer Turbo da 241 CV, abbinato esclusivamente al cambio automatico CVT. Il resto della gamma comprende l’altro propulsore a benzina 2.0i Boxer aspirato da 150 CV anche nella declinazione Bi-Fuel a GPL, nonché il particolare motore diesel 2.0D Boxer anch’esso da 150 CV di potenza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 19 =