Aston Martin DBX: tutte le anticipazioni sul primo suv di Gaydon

L'uscita è prevista per fine anno

Aston Martin

Ormai lo si era capito: non era tanto questione di se, ma di quando anche l’Aston Martin avrebbe avuto un suv tutto suo. Ebbene, quel momento è arrivato. Si tratta dell’Aston Martin DBX, già presentata durante i test.

Aston Martin DBX: una prima volta

Dalla Lamborghini Urus al prossimo Sport Utility Vehicle targato Ferrari (che stando ultime indiscrezioni si farà), anche i brand di lusso hanno invaso il segmento. Troppo allettante il potenziale per lasciarselo sfuggire così. Anche nella più conservativa Inghilterra le connazionali Rolls Royce con Cullinan e Bentley con Bentayga hanno deciso di adeguarsi. Il comparto suv conquista continuamente favori. E anche marchi apparentemente restii ad adeguarsi, si inchinano.

I dettagli fuoriusciti

Per quel che riguarda l’Aston Martin DBX, nome annunciato dagli stessi produttori, è un progetto ambizioso. Come si confà a un’Aston Martin. Sulle caratteristiche tecniche sappiamo che avrà ruote alte, una carrozzeria a 5 porte e il motore sarà un V8 biturbo da 4.0 d’origine Mercedes-AMG. Lo stesso che oggi monta la DB11, in grado di sviluppare una potenza di 503 Cv. Le immagini di rendering lasciano trapelare dettagli sul design, con una calandra riconoscibilissima e lo spoiler collocato sul lunotto. Insomma, tutto conforme allo stile cui Aston Martin ci ha abituati. I gruppi ottici mostrati sicuramente non saranno definitivi. Dentro, sportelli opportunamente sagomati accoglieranno i passeggeri al divanetto posteriore.

Che sia anche elettrico?

Non rappresentando un modello sostitutivo a qualcuno già presente nella gamma, possiamo già intuire quanto l’Aston Martin DBX 2019 rivesta un ruolo cruciale nel nuovo corso commerciale intrapreso dall’azienda di Gaydon. Qualora la risposta del pubblico fosse positiva come auspicato, potrebbero aprirsi innumerevoli porte. Tra le novità previste del CEO in carica Andy Palmer la motorizzazione elettrica, come confermano il neonato brand Lagonda e modelli a batteria già in avanzata fase di sviluppo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici + 20 =