EICMA 2018: orari, biglietti, tutte le novità

I tagliandi di accesso sono già in vendita: appuntamento dall'8 all'11 novembre

eicma 2018
Foto: Wikimedia Commons

Si avvicina anche quest’anno un appuntamento che è ormai una tradizione per tutti gli appassionati di motori, l’EICMA 2018. L’evento è in programma dall’8 all’11 novembre come da tradizione alla fiera di Rho-Pero.

EICMA 2018: date e orari della nuova edizione

E’ iniziato il conto alla rovescia in vista di EICMA 2018, l’Esposizione Internazionale del Ciclo e del Motocliclo, che ogni anno raduna in Lombardia milioni di amanti delle due ruote. Manca ormai pochissimo: si parte infatti l’8 novembre (6 e 7 novembre saranno le giornate dedicate a stampa e addetti ai lavori) per concludere l’11 novembre e questo non fa che accrescere ulteriormente l’attesa per capire quali saranno le novità più allettanti che vedremo.

Questi gli orari di apertura delle varie giornate:

Giovedì 8 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30
Venerdì 9 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 22.00
Sabato 10 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30
Domenica 11 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30.

EICMA 2018: come acquistare e prezzi dei biglietti

L’ingresso, come da tradizione, non è gratuito, ma per chi non si fosse ancora dotato del tagliando di ingresso può provvedere ad acquistarlo. Farlo è davvero semplice e può essere fatto direttamente online attraverso il sito dell’esposizione (www.eicma.it). Questi i prezzi:

Bambini da 0 a 8 anni: GRATIS (solo alle casse, con documento )
Bambini da 9 a 13 anni: 12€ (solo alle casse, con documento)
Ragazzi dai 14 a 17 anni: 15€ (solo alle casse , con documento).

Per gli over 65 è possibile entrare a tariffa ridotta, pari a 12 euro, da acquistare direttamente alla cassa, ma presentando documento di identità. Per i disabili l’accesso è gratuito anche per l’accompagnatore. Unica condizione richiesta la presentazione di un certificato di invalidità da mostrare direttamente alla reception.

I gruppi pagheranno (scuole, associazioni motociclistiche, motoclub. Min. 20 pax Max. 70 pax solo alle casse) 14 euro. Venerdì 10 dalle 18 in poi è possibile usufruire di uno sconto e pagare 12 euro. Nella stessa giornata ingresso gratuito in serata per le donne.

EICMA 2018: le novità più interessanti

Al momento trapelano ancora poche indiscrezioni su quello che le case motociclistiche mostreranno in anteprima negli stand del Salone, ma è già possibile comunque farsi un’idea.

Tra le novità assolute spicca la presenza del marchio inglese Arc Vehicle, fondato giusto un paio di anni fa da da Mark Truman, ex responsabile dei progetti “speciali” per il gruppo Jaguar-Land Rover, che ha deciso di mettere a frutto tutta la sua vena creatiiva. In una vetrina così importante l’azienda mostrerà Vector, un’elettrica definita “la più appagante, sicura e pulita di sempre“. Il mezzo è in grado di entrare in contatto direttamente con il pilota inviandogli una serie di messaggi tattili attraverso tuta, guanti e stivali speciali. Chi si trova a bordo potrà quindi, ad esempio essere informato, dell’arrivo di una vettura a velocità elevata. Non mancheranno, se necessario, anche inviti a rallentare quando ci si avvicina a una curva dove la visibilità non è eccezionale.

Ducati non dovrebbe mancare nell’esposizione italiana più importante del settore dove potrebbe portare ben tre novità. In mostra dovrebbero esserci la Ducati Panigale V4 in versione R, dotata di caratteristiche che la rendono adatta soprattutto alla Superbike. Probabile inoltre la presenza della nuova Diavel e della Hypermotard.

A un evento del genere non può mancare Harley Davidson, che potrebbe avere tenuto in serbo per l’occasione l’elettrica LiveWire. Allo stand Yamaha lo spunto più interessante potrebbe essere rappresentato dalla adventure touring Ténéré 700 World Raid. BMW mostrerà quasi sicuramente invece la supersportiva S 1000 RR e la più piccola G 310 RR.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 4 =