La tassa automobilistica (o bollo auto) detta anche in precedenza tassa di circolazione, è un tributo locale che grava su autoveicoli e motoveicoli immatricolati nella Repubblica Italiana: in linea di massima, il versamento di questa tassa è a favore delle Regioni Italiane di residenza.

BOLLO AUTO METANO, IN TOSCANA CONVIENE – Prendendo ad esame uno dei territori convenzionati con ACI, la Toscana ad esempio, scopriamo che le autovetture omologate per la circolazione alimentate con GPL o gas metano, sono soggette al pagamento di un solo quarto della tassa automobilistica prevista per i modelli a benzina: temporaneamente esenti dal bollo i veicoli con potenza pari o inferiore a 100 Kw (auto elettrica) e a doppia alimentazione a benzina/GPL o benzina/metano presenti nelle categorie internazionali M1 e N1, immatricolati per la prima volta dal 1° gennaio al 31 dicembre del 2009. La franchigia è comunque valida e riconosciuta per cinque annualità dal collaudo se: il mezzo è iscritto al registro in data inferiore all’8 novembre del 2008, è conforme alla direttiva Euro 2 (o superiori), appartiene alle già citate categorie, ed è dotato di sistema di alimentazione GPL o metano installato nel 2009. Esenzioni triennali sono inoltre disponibili nella Regione Toscana per veicoli che, indipendentemente dalla categoria EURO e potenza, montano un impianto a partire dal primo gennaio 2015 fino al 31 dicembre con collaudo previsto in data non superiore al 31 gennaio 2016: secondo l’Automobile Club Italia, per usufruire dell’opportunità avanzata dalla trasformazione dell’impianto di alimentazione della propria vettura non è necessario inoltrare alcuna richiesta alla Regione (l’agevolazione è attribuita automaticamente sulla base dei dati che alimentano il sistema informativo del luogo di appartenenza).

BOLLO AUTO METANO, UN ALTRO ESEMPIO – In Piemonte, come accennato in questo nostro precedente articolo, sono presenti delle esenzioni che riguardano autoveicoli alimentati a gas metano, dotati all’atto dell’immatricolazione di dispositivo collaudato in seguito al 24/11/2006.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − dieci =