Rivoluzione alle Poste: cambia la consegna di raccomandate e pacchi

Cambia quando si riceveranno pacchi e raccomandate dalle Poste. E, dunque, anche multe, ritardi con sanzioni per bollo auto, ma anche pacchi dei nostri acquisti

poste italiane orari pacchi

Qualcuno esclamerà certamente che era ora. La decisione di Poste Italiane sarà molto probabilmente destinata a configurarsi come una vera e propria rivoluzione in un mondo fino a qualche tempo fa sempre uguale a sé stesso. E potrà cambiare sia per l’e-commerce, ma anche per le raccomandate, foriere, tavolta di brutte notizie come multe o mancati pagamenti di bollo auto e altre spese delle nostra auto….Una rivoluzione che riguarda un pò tutti.

I nuovi orari di consegna

Anche perché nella notte dei tempi il postino consegnava la posta per ben tre volte al giorno. Proprio a questo modello tende la scelta di Poste Italiane che garantirà presto la possibilità di ricevere pacchi e corrispondenza (raccomandata in questa fase) anche nelle ore pomeridiane.

Un modo per mettersi al passo con i tempi e sintonizzarsi con le nuove abitudini degli italiani.  Si è iniziato in molte città della Liguria, per poi estendersi ora a Genova, ed è quasi certo, che il nuovo orario di consegna venga esteso al più presto anche al resto della Penisola.

Servizio che è già diventato operativo anche in trentaquattro comuni della provincia di Milano, sempre sensibile alle novità, nella quale il nuovo servizio è partito già da lunedì 16 di aprile. Alla luce di questa novità l’orario di consegna della posta viene posticipato fino alle 19:45. Il sabato, invece, tale limite è anticipato alle 14. Ricevere la posta di domenica, o nei giorni festivi, sarà invece possibile solo dopo una apposita richiesta. Nessuna novità, invece, per quanto riguarda i tempi di consegna della corrispondenza tradizionale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × tre =